Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 238.309.516
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 06 agosto 2020 alle 13:14

Garbagnate: concluso Living Land, riqualificato il paese

Si è concluso il progetto Living Land a Garbagnate Monastero, proposto dall'amministrazione comunale e inserito all'interno del polo Brianza Ovest dell'ambito distrettuale di Lecco in cui sono presenti i comuni del circondario oggionese.

L'iniziativa, che si rivolgeva ai giovani tra 15 e 19 anni, prevedeva la riqualificazione e manutenzione di alcune aree a uso pubblico, sotto la guida di un educatore, Ivano: vi hanno partecipato otto giovani (cinque maschi e tre femmine), provenienti da Bulciago, Garbagnate e Molteno.

I ragazzi hanno tinteggiato le panchine dei parchi giochi Aceri e via Roma e hanno potato alcune piante. "Il progetto è andato bene. I ragazzi si sono calati nelle attività, osservando le regole, arrivando sempre puntuali e spesso in anticipo sull'orario. Hanno anche individuato altre panchine in via Aldo Moro e il parco giochi di Brongio Basso che non avevamo segnalato" hanno commentato dall'amministrazione. "È stato bello anche il rapporto che hanno avuto con la comunità, che ha ben accolto questi ragazzi".

Dopo aver concluso le 70 ore di lavoro previste, percepiranno 150 euro in buoni spendibili in tre negozi come abbigliamento e alimentare. "Avremo in mente sicuramente di proseguire su questa strada e fare un altro progetto per i nostri ragazzi". Alcuni di questi giovani sono in queste settimane impegnati a Costa Masnaga dove è previsto il secondo modulo del progetto: qui, lavorando in gruppo, si stanno occupando della progettazione grafica di cartelli informativi per parchi e luoghi pubblici nel circondario oggionese.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco