Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 262.489.569
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 21 dicembre 2020 alle 17:02

Una commissione ad hoc per la fibra. L’interpellanza di PCD

Progetto Cassago Democratica chiede alla maggioranza consiliare l’istituzione di una commissione ad hoc per agevolare e facilitare l’implementazione della fibra ottica a Cassago. Quanto richiesto e suggerito è una commissione formata da rappresentanti del consiglio comunale, dal sindaco e da cittadini competenti in materia, che informerebbe i cittadini sulla opportunità di cablaggio e di razionalizzazione del lavoro in maniera funzionale, raggruppando per esempio le varie zone del paese in unità residenziali e famigliari, facilitando e velocizzando il contatto con Open Fiber. Rimarrà, d’altro canto, scelta libera del cittadino la scelta dell’operatore telefonico. Per i consiglieri di minoranza, Sergio Pini e Maurizio Corbetta, la costituzione della commissione per la fibra ottica risulta importante, vista l’attenzione da parte della popolazione per questo servizio, che è aumentata negli ultimi tempi in cui lo smart working e la didattica a distanza sono sempre più richiesti. La commissione si propone inoltre appianare i problemi che potrebbero sorgere in fase di scavo per il cablaggio della fibra e che potrebbero arrecare danni agli asfalti comunali.
M.Bis.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco