Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 297.627.424
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 18 marzo 2021 alle 08:29

Annone: albero prende fuoco nella stessa zona del canneto

Quattro ore. Tante ne hanno impiegate i vigili del fuoco che martedì sera sono stati impegnati in una complessa operazione di spegnimento dell'incendio di un'abbondante porzione del canneto in prossimità della frazione Fornace.
"Attualmente non ho notizie sull'origine dell'incendio - ha detto il sindaco Patrizio Sidoti - A mio parere, potrebbe trattarsi di un gesto di leggerezza da parte di un passante che ha gettato un mozzicone di sigaretta che ha poi preso fuoco".

Quello che sappiamo con certezza è che le fiamme hanno iniziato ad alzarsi attorno alle 19.30 di martedì 16 marzo per poi propagarsi velocemente a causa via del vento. Si è reso necessario l'invio di ben sette squadre sul posto per domare definitivamente il fuoco evitando che si propagasse sulla vicina boscaglia. "C'erano i pompieri in azione con le maschere perché il vento spingeva il fumo verso il paese".
In quella zona, a cavallo tra la Fornace e Una, non sono purtroppo presenti telecamere: non sarà quindi possibile risalire con facilità al responsabile del gesto. L'area nelle vicinanze è spesso frequentata da sportivi, come ha testimoniato Sidoti: "In serata, attorno a quell'ora e anche al mattino presto già dalle 6, ci sono persone sole che, con il frontalino, praticano attività sportiva, approfittando del fatto che ci sono meno persone sul percorso ciclabile" ha detto. Il primo cittadino non ha comunque preso alcun tipo di provvedimento: "Non ci sono stati danni fisici a strutture né ci sono percorsi da chiudere in quel tratto".

Nella serata di mercoledì, ha preso fuoco un albero di alto fusto in prossimità dell'area che l'altra sera è stata interessata dall'incendio. "La stessa zona cominciava a bruciare all'esterno a causa dell'incendio dell'altro giorno" ha precisato il sindaco. Si è quindi nuovamente reso necessario un intervento dei vigli del fuoco che hanno tagliato l'albero: anche questa volta le fiamme sono state prontamente domate.
Articoli correlati:
17.03.2021 - Annone: 4 ore di intervento dei vf per spegnere il rogo
16.03.2021 - Annone: in fiamme il canneto in zona lago. Sul posto diverse squadre di vigili del fuoco
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco