Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 328.040.658
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 17 ottobre 2021 alle 13:41

Barzago: il dramma di Gorla nel volume di Natale Perego

Nuova fatica editoriale per Natale Perego, ex docente e amministratore comunale di Barzago. Il suo ultimo libro ''Un urlo nero sulla scuola'' presenta il dramma di Gorla, quartiere di Milano, che il 20 ottobre del 1944 venne bombardato. Una bomba americana cadde sulla scuola elementare Francesco Crispi e morirono 184 bambini, 14 insegnanti, la direttrice della scuola, un’assistente sanitaria e 4 bidelli. Il testo che presenta, sotto forma di romanzo questo fatto molto grave ma poco conosciuto, è rivolto ai ragazzi ma anche agli adulti e dedicato ai bambini di Gorla, vittime innocenti della guerra e ai tanti bambini che ancora oggi, nel mondo, muoiono per l'insensatezza della guerra.


Natale Perego

La prefazione è firmata da don Paolo Gessaga parroco di Santa Teresa del Bambin Gesù del quartiere di Gorla e dal Comitato dei Familiari per le onoranze ai Piccoli Martiri della scuola di Gorla. Arricchito dalle illustrazioni di Simone Casu, è edito da Multimage.
"Quella mattina una bomba squarciò il cielo di Gorla come un urlo nero e colpì l'edificio scolastico, la mia scuola, i miei compagni, il mio amico Franco, il mio maestro. La bomba cadde proprio sul vano scala, nel momento in cui molti alunni stavano ancora facendo ressa per raggiungere il rifugio" si legge nel volume.


La copertina del libro

Dopo 77 anni, è ancora vivo negli abitanti di Gorla il ricordo di queste vittime innocenti e il prossimo 20 ottobre, come ogni anno ci sarà una commemorazione nei pressi del Monumento ossario ai Piccoli Martiri di Gorla che venne eretto proprio sul terreno in cui sorgeva la scuola.
Il libro verrà presentato a Gorla il 19 ottobre e a Barzago il 5 novembre alle 20.45 in aula civica.
''Mi complimento con Natale per questa sua ultima opera e lo ringrazio per l'impegno dimostrato per riscoprire i fatti storici che meno conosciamo'' il commento in proposito del sindaco barzaghese Mirko Ceroli.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco