• Sei il visitatore n° 345.645.159
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 28 gennaio 2013 alle 11:45

Stazione CC: perchè paga solo Casatenovo?

L'ampliamento della Caserma dei Carabinieri posta tra Casatenovo e Monticello,A QUANTO PARE pesa in particolare sui cittadini casatesi e gli altri quanto e quando metteranno dei fondi?
Non sarebbe stato meglio mettere a disposizione 4 appartamenti magari divisi nei comuni di competenza della caserma,senza dover barattare verde in cambio del terreno?
Se qualcuno si va a rileggere l'intera vicenda,vedrà che quando tutti si rincorrevano a sostenere il nuovo commissariato,ero uno dei pochi che sosteneva che l'unica via realistica di potenziamento delle forze dell'ordine era aumentare gli effettivi nelle realtà già esistenti.
Ma la politica ci ha abituati alle piroette per cui si cambia opinione a secondo delle convenienze del momento.
Se si dovesse ampliare la caserma della Finanza ,il costo dovrebbe essere solo del comune di Cernusco Lombardone?
Il comune di Casatenovo che dai tempi del compianto e INDIMENTICABILE MALDINI SI BATTEVA PER CITTA' BRIANZA CON I SERVIZI ASSOCIATI, PER LA CASERMA NON HA FATTO UN DISCORSO DI COINVOLGIMENTO NELL'AMPLIAMENTO,MA SI E' PREFERITO FARE I PRIMI DELLA CLASSE METTENDO, GLI ALTRI COMUNI NELLA CONDIZIONE DI ADERIRE A STANZIAMENTO GIÀ FATTO.
A PROPOSITO A CHE PUNTO SONO I CONTATTI CON GLI ALTRI COMUNI?
CONTRIBUISCONO ANCHE LORO O NO?
Se Maldini,propugnava l'unione consortile dei servizi, il Sindaco Colombo affronta l'iter caserma solitario in testa al gruppo,mentre nel caso Difensore Civico,non partecipa neanche alla corsa,perché la sede non è a Casatenovo.
Vincenzo Campanella
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco