Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 219.633.332
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/02/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 66 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 67 µg/mc
Moggio: 98 µg/mc
Scritto Venerdì 31 ottobre 2014 alle 14:43

La chiusura dell’ufficio del giudice di Pace? Me ne farò una ragione

Spett.le Redazione,
ho letto l’articolo del collega ed amico Andrea Valli in merito alla chiusura dell’Ufficio del Giudice di Pace di Missaglia e - se
Matteo Notaro
comprendo quanto sia sempre doloroso ‘tagliare’ dei servizi - non posso però non osservare come da qualche parte occorra pur iniziare. Altrimenti, si rischia tutti di cadere nella sindrome del cosiddetto NIMBY (Not In My Back Yard), e cioè nel fatto di essere sempre d’accordo sulla opportunità di razionalizzare le spese, salvo poi chiedere solo agli altri di farlo… D’altronde, non si può certo dire che - per un meratese o casatese - sia così disagevole, nel 2014, raggiungere il capoluogo di provincia anziché la ridente cittadina di Missaglia.
Se, poi, si aggiunge che - una volta giunti a Missaglia - si doveva attendere spesso per ore prima di poter fare una qualsiasi udienza, per il fatto che il Giudice di Pace cui venivano assegnati i fascicoli era il solo dott. Bagalà…beh forse aver accorpato il tutto a Lecco non creerà chissà quali problemi.
D’altronde, mi pare che al cittadino utente del ‘servizio giustizia’ non interessi tanto fare un’udienza a Missaglia o a Lecco, ma avere una risposta celere e qualificata alla propria domanda di giustizia! Penso che sia su questo aspetto che ci si debba concentrare. Insomma, credo che della chiusura dell’ufficio del Giudice di Pace di Missaglia… me ne farò una ragione.
Con i migliori saluti.
Avv. Matteo Notaro
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco