Scritto Marted́ 06 marzo 2018 alle 19:31

La sconfitta pesa ma guardiamo avanti

Ringraziamo innanzitutto i nostri elettori, che hanno creduto e credono al nostro progetto.
Era davvero difficile recuperare in tre mesi, anni di abbandono, di delusione di rabbia del popolo di sinistra.
Ci abbiamo provato, forse avremmo dovuto muoverci prima in questa direzione e i tempi della scelta non sono stati evidentemente i migliori.
Prendiamo atto di un risultato negativo per Leu. Ma non possiamo, non dobbiamo, fermarci qui. Dobbiamo riprendere il cammino con tenacia e pazienza. La passione non ci manca nemmeno ora perché la sconfitta non rende meno giusta una causa.
Quella di una sinistra vera e credibile.
Il coordinamento provinciale di Liberi e Uguali
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco