Scritto Marted́ 16 aprile 2019 alle 08:27

Bosisio nel cuore: è il terzo gruppo in corsa per le elezioni, con Paolo Gilardi

Il logo della lista
È giunta in queste ore l'ufficialità, da tempo nell'aria, di una terza lista a Bosisio Parini. Paolo Gilardi sarà presente a questa sfida elettorale con un nuovo gruppo di amici. Una notizia che risulta quasi sorprendente in un panorama, come quello del circondario oggionese, dove l'unico fatto che balza agli occhi è la disaffezione verso la politica. Un'indifferenza che si tramuta, in termini concreti, nella massiccia presenza di liste bulgare. A Bosisio invece, la vitalità dei cittadini e l'interesse verso il paese hanno portato alla creazione di tre liste, come già di fatto accadde nel 2014 con la triade Gilardi-Gaiardoni-Borgonovo. Questa volta invece ci sarà una novità. "Bosisio nel cuore" è infatti il nome della neonata formazione che correrà in vista delle elezioni comunali del prossimo 26 maggio contro "Bosisio Viva", storica formazione attualmente in minoranza che sarà guidata da Giacomo Gilardi e "ProgettiAmo Bosisio Insieme", il gruppo cappeggiato da Andrea Colombo e nato dall'unione della formazione dell'attuale sindaco Giuseppe Borgonovo e di Walter Gaiardoni, storico esponente della Lega.
Anima del gruppo che si affaccia per la prima volta sulla scena politica, nonché promotore e ideatore è Paolo Gilardi, l'ex assessore della giunta Borgonovo fino a inizio anno, quando è stato privato delle deleghe per scontri interni proprio in vista della preparazione della nuova squadra.
Da subito l'attuale consigliere di maggioranza si era messo in campo per provare a costruire un'alternativa e, a meno di quindici giorni dal termine della consegna delle liste in comune, ha ufficializzato la discesa in campo.
Per il momento resta top secret il nome del candidato sindaco, anche se voci insistenti non lo indicherebbero nello stesso Gilardi. Che "Bosisio nel cuore" punti tutto su una figura completamente nuova alla politica? Il giovane, che non ha confermato né smentito questi pensieri, ci ha assicurato che verrà presto reso noto. Allo stesso modo, i nomi dei candidati consiglieri verranno fatti conoscere alla cittadinanza singolarmente, un pò alla volta.
"La nostra è una lista civica nuova. Lo ripeto, siamo una lista civica perché non abbiamo alcun partito alle spalle: questo ci
L'ex assessore Paolo Gilardi
consente di essere completamente liberi da imposizioni o pressioni esterne" ha affermato Gilardi in qualità di portavoce del gruppo. "La squadra nasce dall'incontro di cittadini che hanno a cuore il presente e il futuro del paese. Vogliamo mettere a disposizione le nostre competenze per fare un progetto comune al servizio di Bosisio e Garbagnate. Il desiderio che ci spinge a impegnarci è quello di portare il nostro contributo di idee, di tempo e di energie in favore del paese, perché vogliamo renderlo migliore nel futuro".
La lista è composta da 12 persone, oltre al candidato sindaco: saranno cinque donne e sette uomini. "Alcuni di loro hanno maturato in passato un'esperienza amministrativa mentre altri sono ancora in carica; abbiamo poi un nucleo di persone che si affacciano al mondo amministrativo per la prima volta. Sono però rappresentate le varie zone del paese in modo che ciascuno possa portare le istanze del territorio" ha proseguito Paolo. Il più giovane candidato è uno studente universitario mentre il più anziano sarà un pensionato.
Nei prossimi giorni, il gruppo distribuirà in paese un volantino per presentarsi ai cittadini, che potranno comunicare con la nuova squadra attraverso la mail bosisionelcuore@gmail.com oppure attraverso i canali social di Facebook e Instagram.
Quanto alla sua discesa in campo, Gilardi ha affermato: "Sono stati i cittadini a chiedermi di continuare l'esperienza amministrativa per dare voce e rappresentanza a quella fetta di popolazione che non si sente rappresentata dalle recenti manovre politiche".
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco