Scritto Luned́ 11 novembre 2019 alle 17:47

Tradizione e innovazione: un connubio vincente. E a proposito dei risultati di Eduscopio....

A confermare la validità di un insegnamento che, da decenni, ha unito innovazione a consolidata pratica didattica sono i dati pubblicati nei giorni scorsidalla Fondazione Giovanni Agnelli, che ogni anno dà i voti alle scuole superiori di tutta Italia. Valutando i dati relativi al successo formativo del primo anno di università , intesi come espressione della preparazione ricevuta alle scuole superiori, emerge la qualità dell'insegnamento di una scuola.
A giudicare dalle tabelle pubblicate dalla piattaforma EDUSCOPIO, il Liceo delle Scienze Umane del Greppi si conferma nuovamente al primo posto nel raggio più ampio previsto dalla classificazione dell'Istituto. Non solo: l'indice FGA ( un indicatore sintetico che combina medie e percentuali di crediti acquisiti dando loro lo stesso peso) è in crescita rispetto ai dati del 2018. Ad un'attenta lettura dei dati di tutta Italia, si evince che le scuole lombarde in genere ricevono buone valutazioni e che il Greppi conquista il primo posto. Singolare poi che i rinomati licei delle grandi città, nella nostra fattispecie Milano, hanno indici di gran lunga inferiori. Forse che gli studenti della provincia, che conoscono la fatica degli spostamenti e magari, con le loro famiglie, credono ancora nel valore formativo della scuola, investono maggior impegno nello studio serio e motivato?
Istituto superiore Greppi - Monticello B.za
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco