Scritto Domenica 23 febbraio 2020 alle 16:08

Sul ritorno a casa dei ragazzi dell'agrario di Codogno

Buongiorno gentile redazione,
in riferimento al vostro articolo pubblicato in data odierna "coronavirus:test per la verifica della positivita...  "
vorrei porre una questione.
Come mai è stato chiuso l'Istituto Agrario di Codogno e mandati a casa  tutti gli alunni sapendo che comunque non tutti residenti del luogo?
Come mai non sono stati eseguiti subito i tamponi in loco ma lo stanno facendo ora ai ragazzi nei vari comuni della Brianza e non?
Come è potuto succedere se cosi come dicono era tutto sotto controllo?
Quanti di questi ragazzi hanno utilizzato i mezzi pubblici per raggiungere le loro famiglie?
Chi può fare chiarezza in merito?
grazie
Un lettrice
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco