Scritto Mercoledý 18 marzo 2020 alle 15:09

Poste: il nostro appello è quello di chiudere gli uffici. Sono tanti i colleghi che stanno rischiando

Poste sta progressivamente modificando gli orari di apertura di tutti gli uffici postali in Provincia: è prevista la chiusura di tutti i turni pomeridiani e l'apertura a giorni alterni di tutti gli altri.
Alcuni nostri colleghi stanno lottando contro questo tremendo male, altri sono in quarantena preventiva ed hanno in alcuni casi perso i loro cari, a tutti loro il nostro cordoglio e la nostra vicinanza, che deve diventare attiva e fattiva, pertanto il nostro appello alle Autorità di Vigilanza e alla Direzione è quello di CHIUDERE TUTTO , ed alla cittadinanza e ai Sindaci è quello di VENIRE IN POSTA SOLO SE NECESSARIO, in questo momento TUTTO E' RIMANDABILE TRANNE LA VITA STESSA.
Il recapito è in grandissima sofferenza per le tante assenze che mettono a dura prova chi sta continuando al lavorare mentre manca tutto e quello che arriva non è sufficiente a garantire la sicurezza: sui motorini abbiamo madri, padri, fratelli, sorelle, figli che dobbiamo proteggere.
Distinti saluti.
Antonio Pacifico, Segreteria SLP-CISL
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco