Scritto Luned́ 06 aprile 2020 alle 16:18

Sull’uso delle mascherine obbligatorie

Perfettamente d'accordo con l'articolo sulle mascherine obbligatorie, aggiungerei anche qualche punto in più.
- Sciarpe e foulard, oltre a NON costituire un'efficace barriera, dovrebbero essere usate UNA sola volta, in quanto se si è contratto il virus, diventano veicoli del contagio.
Poi o le si butta o le si lava/disinfetta.
- Mascherine, sciarpe, foulard o passamontagna che dir si voglia, l'importante è SEMPRE mantenere la distanza di sicurezza, un metro minimo, un paio è meglio.
- Attenzione a usare le mascherine nel modo giusto, non toccate l'interno con le mani, maneggiatele sempre toccando solo l'elastico, fatele aderire bene al volto, per gli uomini è altamente consigliato farsi la barba perchè altrimenti la mascherina non aderisce bene, lavatevi le mani sia prima di indossarle che prima di toglierle.
- Inoltre, mi preme ricordare che quasi tutte le mascherine sono usa e getta: certo si possono sanificare, ma anche facendo così non andrebbero utilizzate più di 4 o 5 volte.
Vedere primo punto, rischiano di diventare un veicolo di contagio.
- Ieri è uscito un video di un medico che spiega le differenze tra le varie mascherine, da quella più diffusa, quella chirurgica, considerata "altruista" perchè protegge gli altri ma non se stessi, sino a quelle "intelligenti", ovvero le FPP2 e 3 senza valvola, che proteggono sia il soggetto che le indossa che gli altri.
Quelle "egoiste", che proteggono l'operatore ma non gli altri, sono le FPP2 e 3 CON valvola, attenzione.
- Non c'è abbastanza gente in giro con i guanti monouso: usateli, sono fondamentali quanto le mascherine a mio parere, se dovete muovervi ed entrare in negozi e/o farmacie.
- LA COSA MIGLIORE DA FARE, AL MOMENTO, RIMANE IL RESTARE IN CASA SENZA ALCUN CONTATTO CON ALTRE PERSONE, IN PARTICOLARE ANZIANI E IMMUNODEPRESSI.
Ultima parentesi, ma questa la lascio come parere personale...trovo inutile e eccessivo fare una direttiva che obbliga la gente a girare all'aperto con la mascherina, proprio per il fatto che non ce ne sono abbastanza per i medici e il personale sanitario, figuriamoci per tutto il resto.
La mascherina dovrebbe essere OBBLIGATORIA nel caso si debba frequentare un'ambiente chiuso, come un negozio o un trasporto pubblico, non ha alcun senso indossarla all'aperto proprio per il fatto che in quel caso, si possono rispettare le distanze e/o si è da soli.
In un momento in cui ogni mascherina è preziosa, mi pare uno inutile spreco di risorse...e peraltro dovremo aspettare settimana prossima per averle.

P.S. Trovo persino pericoloso rendere d'obbligo le mascherine all'aperto, per la falsa sicurezza che infondono in chi le usa: è importantissimo, mascherina o non, guanti o non, mi ripeto ancora una volta, MANTENERE SEMPRE LA DISTANZA DI SICUREZZA E USCIRE IL MENO POSSIBILE, LE MASCHERINE DOVREBBERO ESSERE LA EXTREMA RATIO.
Pirovano
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco