Scritto Venerd́ 06 novembre 2020 alle 13:54

Io sto accorto…

Sono chiuso e resto chiuso

non importa se perdente

vo lasciare ancora in uso

la salute alla mia gente

 

questo demone sferrato

può causare tante morti

e per questo mi son dato

un gran peso per le sorti

 

se teniamo in evidenza

per il bene di un domani

che il cliente ora in pazienza

potrà comprarmi a piene mani

 

stiamo quindi un po' tranquilli

non gridiamo all'egoismo

se cerchiamo tra gli strilli

non troviamo l'ottimismo

 

la pazienza è gran tributo

per il salvo della gente

stiamo attenti a quel dovuto

senza un nesso prepotente

Umberto Colombo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco