Scritto Venerd́ 06 novembre 2020 alle 14:04

Covid19 e Provincie Lombarde

Buongiorno,
ieri ho letto l'articolo che riportava le dichiarazini del ns Presidente della Provincia riguardo la situazione Covid19 e chiusure.
Afferma che non è il momento di protagonisti, ma forse è il momento di un po di "amor proprio" ed attenzione al proprio territtorio.
Perchè non sento nessuno dei nostri politici od amministratori che si ribellano a questa suddivisione del territtorio?
Perchè nessuno mi spiega perchè se il PROBLEMA è Milano città ed al massimo la relativa Provincia, CI CHIUDONO TUTTI? Nella prima ondata del Covid, quando il problema era a Codogno, hanno istituito li la zona rossa, non hanno chiuso altre zone.....adesso forse è lesa maestà chiudere solo Milano?
Su CORAGGIO rappresentanti delle comunità e dei territtori, andiamo (con logica e ragione) contro queste scelte che ci vengono imposte.....
Paolo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco