Scritto Marted́ 01 dicembre 2020 alle 18:46

Oggiono: in arrivo dallo stato risorse per fronteggiare l’emergenza

Nuovi fondi di provenienza statale sono in arrivo nelle casse della città di Oggiono. Risorse destinate ad affrontare la fase d'emergenza dovuta alla pandemia da Covid-19.
A darne notizia è stato il sindaco Chiara Narciso in apertura della seduta consiliare di lunedì 30 novembre. Si tratta di 48mila euro che saranno destinati alla «solidarietà alimentare», cifra di pari importo a quella «assegnata nel mese di marzo».
A riguardo il primo cittadino ha spiegato: «Stiamo ultimando il bando, al quale aggiungeremo risorse comunali per ampliare sia la platea dei beneficiari, che la tipologia di benefici da poter erogare alle famiglie». Lo stato ha provveduto a trasferire anche 10mila euro complessivi per il ristoro del mancato gettito legato alla tassa Tosap e 8mila euro per il mancato gettito Imu. Inoltre, sono stati versati al comune - sempre da provenienza governativa - 58mila euro. In questo caso le risorse sono «l'acconto pari al 32% del fondo da 180mila euro che verrà usato in parte nel 2020 e in parte nel 2021». Fondi che lo stato ha iniziato a trasferire gradualmente al comune per compensare «le minori entrate e le maggiori spese connesse all'emergenza covid» ha chiarito il sindaco.
L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco