Scritto Giovedý 01 aprile 2021 alle 20:37

Garbagnate: entra in consiglio Santina Motta. Sarà al sociale

Santina Motta
Il consiglio comunale dell'altra sera a Garbagnate Monastero si è aperto con ha visto la surroga del consigliere Luigino Molteni, venuto a mancare poche settimane fa. Al suo posto è entrato il primo dei non eletti: si tratta di Santina Motta che, peraltro, disponeva già di un decreto del sindaco per poter seguire il settore sociale. Il sindaco Mauro Colombo le ha rinnovato la fiducia, anticipando che le affiderà, in via ufficiale nella nuova veste di consigliera, la delega al medesimo settore.
È stata infine confermata la volontà dell'amministrazione comunale di proseguire, per tutta la durata dell'emergenza sanitaria, con le sedute di consiglio online, aperte soltanto alla stampa. Per i cittadini, come confermato dal segretario Claudio Ministeri, verrà resa disponibile la registrazione dopo la "sbobinatura".
"È una modalità totalmente nuova per noi - ha detto il vicesindaco Ilaria Villa, rispondendo a esplicita domanda della consigliera di minoranza Francesca Fornoni, che aveva già avanzo la richiesta al primo consiglio online - Stiamo sperimentando il programma di registrazione. Ci siamo accorti anche noi che la scorsa volta c'erano ingombri. Dobbiamo calibrare il sonoro e ci aspettiamo che la registrazione di questo consiglio registrazione avvenga in modo ottimale. Spero che accada anche nei momenti in cui, come nell'ultima registrazione, si sentiva fruscio per il rimbombo. Appena avremo la sala consiliare con la nuova strumentazione, riusciremo a fare registrazioni ottime. Tutto avverrà di pari passo, ma cerchiamo comunque di rendere tutto fruibile".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco