Scritto Venerd́ 02 aprile 2021 alle 15:55

Rogeno: prorogata la convenzione per lo sportello informativo

 Prorogata dal comune di Rogeno la convenzione con i comuni di Bosisio Parini e Molteno per lo sportello informativo e di pubbliche relazioni. Come ha spiegato l’assessore alle politiche sociali Giancarla Pedrali “andiamo rinnovare, per altri tre anni, un servizio che avevamo già in essere perché funziona”. Si tratta di uno sportello di informazione e consulenza, in modo particolare rivolto agli stranieri con l’obiettivo di supportarli nelle pratiche comunali. Grazie a questa convenzione, i cittadini possono recarsi anche a Molteno o a Bosisio, secondo un calendario prestabilito. Per questo servizio, è previsto un contributo di 1.100 euro per ogni comune.
L’assessore al bilancio Isabella Viganò ha invece presentato la modifica regolamento entrate comunali approvata dal consiglio comunale: “Recepiamo le disposizioni della legge finanziaria che ha introdotto la possibilità, per gli enti locali, di procedere all’emissione non solo di un avviso di accertamento ma anche di un atto esecutivo. Anche in ragione dell’anno passato, si è avuto modo di agire sulle discipline dei tributi sia patrimoniali che di imposte tributari. Si è modificata la disciplina della possibilità di rientro, dando un più ampio margine ai cittadini di accedere a un piano di rientro e poi si sono introdotti gli articoli della norma di bilancio”.
La seduta, per la prima volta si è tenuta, con una parziale presenza dei consiglieri, nella sala comunale. “Abbiamo terminato l’installazione della nuova sala consiglio con le risorse ottenute tramite un bando europeo del GAL con 90% fondi europei – ha riferito il sindaco Matteo Redaelli – Ci siamo dotati di una strumentazione per consigli multimediali, in diretta. Lo manterremo così anche post Covid per dare una maggiore fruizione ai cittadini di tutte le discussioni che avvengono in questa sede. Abbiamo usato il bando anche per comprare materiale hardware e software per garantire lo smart working ai dipendenti comunali”.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco