Scritto Venerdì 15 aprile 2011 alle 15:04

Casatenovo: perchè abbiamo chiesto e ottenuto la ''Commissione disabili''

Pdl - Lega - NCN
Come Gruppo Consiliare Popolo della Libertà - Lega Nord - Nuovo Casate Nuovo, siamo ad informare i cittadini della creazione da parte della Commissione Servizi alla Persona di una Commissione Disabili, chiesta ed ottenuta, in Consiglio Comunale, dal nostro Gruppo.

E’ importante evidenziare a tutta la cittadinanza questo risultato a fronte di un’Amministrazione che in questi anni non ha prestato la giusta considerazione ed attenzione alle problematiche dei diversamente abili. Vogliamo ad esempio ricordare, come l’esigenza di porre maggiore attenzione al tema fu avvertita qualche anno fa anche dall’Associazione “L’Anguria”, che convocò una riunione pubblica a cui fu invitata l’amministrazione comunale… ma a tutto ciò non ha mai avuto risposte in merito. A dimostrazione della nostra particolare attenzione ai cittadini che vivono quotidianamente insieme ai loro famigliari le problematiche dovute al loro handicap, già nel Luglio 2009 il nostro Gruppo propose un emendamento ad integrazione delle Linee Programmatiche presentate dalla Giunta, in cui chiedevamo all’Amministrazione di farsi parte attiva per l’istituzione di una Associazione Sportiva, anche sovracomunale, dedicata ai portatori di disabilità sia fisica che psichica. Tale emendamento non venne approvato, in quanto la Maggioranza si espresse contro tale proposta. Successivamente, in varie interpellanze, su segnalazione anche dei disabili stessi, abbiamo sollecitato la rimozione delle barriere architettoniche presenti in gran numero sul territorio casatese. Infine, il 30 Marzo del 2010, ci siamo fatti portavoce della richiesta di istituire una Consulta per le politiche a favore delle persone diversamente abili. La richiesta, sotto forma di mozione, era concepita “al fine di confrontarsi per migliorare la fruibilità cittadina e per la progressiva eliminazione delle barriere architettoniche presenti sul territorio comunale…. Abbiamo proposto che la stessa commissione fosse composta da personale tecnico/progettista comunale, assessore ai servizi sociali, altri assessorati, rappresentanti dei gruppi consiliari, persone disabili, famiglie con disabili, associazioni di settore ed altro idoneo personale”. Eravamo e siamo tuttora convinti che solo con il coinvolgimento in prima persona degli interessati e delle loro famiglie, il lavoro della Commissione potrà raggiungere i risultati prefissati. La proposta è stata accettata dalla Maggioranza ed insieme abbiamo, in questi mesi, lavorato in Commissione Servizi alla Persona in modo serio e proficuo, per una volta in modo bipartisan perché il tema in oggetto non necessita divisioni politiche. Siamo sicuri che la neonata Commissione potrà lavorare in modo eccellente al servizio della Comunità, ponendo rimedio anche ai più recenti lavori pubblici non proprio in linea con gli obiettivi della Commissione stessa (si vedano le foto in calce dei parcheggi e le strisce pedonali in via Galileo Galilei che impediscono l’accesso ai marciapiedi alle carrozzine). Oggi invitiamo i cittadini a segnalare le problematiche sulla disabilità, alla nostra attenzione, con email all’URP urp@comune.casatenovo.lc.it o per lettera consegnandola direttamente in Comune indirizzandola “A Consiglieri del Gruppo Popolo della Libertà - Lega Nord – Nuovo Casate Nuovo” che provvederemo poi ad inoltrarle ai componenti la commissione a cui auguriamo buon lavoro.
Gruppo Consigliare Casatenovo di Popolo della Libertà - Lega Nord – Nuovo Casate Nuovo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco