Scritto Venerd́ 06 maggio 2011 alle 09:30

Casatenovo: Viscardi risponde a Sala

Caro Alfio, sono Claudio Viscardi e quando ho letto le tue poche ma significative righe, mi è scappato un sorriso... e ti spiego il perché: ti ho conosciuto poco tempo fa e al di là della tua propensione politica... inutile specificarlo... ti considero una persona molto ma molto intelligente ed afferrata, una persona di rara intelligenza e correttezza e non vorrei ricredermi... Sono dell'opinione che avresti potuto prendere altre strade per fare delle osservazioni ma se preferisci questa "strada" ti risponderò su questa testata. Credo che se avessi voluto... sapevi dove e come rintracciarmi e mi sembra strano che (ripeto) una persona intelligente come te mi faccia delle obiezioni così "strane"... Del resto, qualcosa avevo già capito quando ti ho salutato pochi giorni fa all'aiuola... ma lasciamo perdere le questioni personali...

 

Visto e considerato che poni delle domande alla Lega Nord di Casatenovo, ti risponderò io quale rappresentante politico del partito nel Gruppo Consigliare Popolo della Libertà - Lega Nord - Nuovo Casate Nuovo. Risponderò ad ogni tuo quesito ma prima di tutto devo rettificare una parte del tuo scritto. Credo che qualcuno ti abbia mal informato, visto che non eri presente al consiglio comunale. L'interpellanza non è stata presentata dalla Lega Nord per l'indipendenza della Padania ma dal Gruppo Consigliare Popolo della Libertà - Lega Nord - Nuovo Casate Nuovo e che l'abbia letta io è solo un dettaglio.

In consiglio comunale siamo abituati a lavorare come una squadra e come tale ci comportiamo.

 

1. addetti à gli addetti sono inseriti nel bilancio comunale nelle spese correnti, alla funzione riguardante la gestione del territorio e dell'ambiente, al servizio Parchi e servizi per la tutela ambientale del verde-altri servizi relativi al territorio, all'intervento Prestazioni di servizi e infine al capitolo" 011270 SERVIZI DI PICCOLA MANUTENZIONE DA PARTE DEI PENSIONATI" per una spesa prevista pari all'importo di € 39.500,00.

2. Soffioni garantisce una raccolta differenziata à il materiale raccolto dallo spazzamento stradale (per intenderci quello che tu chiami: " macchina pulitrice più addetto col soffione") avviato a recupero viene usato come quantitativo per concorrere ad indici e parametri per essere classificati nei "comuni ricicloni". Inoltre, uno dei parametri di fattori di importanza è proprio la "Produzione pro capite di spazzamento stradale avviata a recupero". Come vedi anche le persone intelligenti come te peccano di presunzione e la risposta non è alquanto scontata come affermi.

3. a parità di costi... omissis... interessati à la nostra interpellanza (se eri presente forse lo sapevi) non era rivolta all'efficienza e all'economicità del servizio offerto dai pensionati e ti ringrazio per avermi dato l'occasione per chiarire, così da togliere ogni dubbio in merito. Io personalmente reputo il servizio offerto dagli "addetti", oltre che di utilità "igienica" anche di utilità sociale e personalmente (tenuta ferma la spesa) allargherei il campo dei "palpabili" anche a quelle persone che sono in difficoltà economica. Gli addetti, come ti ho accennato poche righe sopra, percepiscono sotto forma di buono pasto un compenso che non si configura di natura monetaria ma che detto in poche parole è una vera e propria spesa a carico delle casse comunali. Comunque sia ti rimembro che la nostra interpellanza era rivolta agli amministratori, in quanto secondo noi l'amministrazione ha mancato nel fornire le migliori linee guida in merito alla raccolta rifiuti. Abbiamo solo chiesto se fosse possibile attuare la raccolta differenziata... Infine, ritornando sulla critica da te avanzata non ritengo che sia proprio centrata... lo ripeto... forse dovevi essere presente.

4. Ultima considerazione...omissis... a livello sociale? Ti prometto che mi impegnerò per fare un'interpellanza a risposta scritta per avere un rapporto dettagliato di tutti i costi e ricavi del servizio di igiene urbana in generale, per avere così un quadro completo della situazione. Inoltre, visto che anche noi siamo ormai definiti "verdi", proporrò all'amministrazione di valutare l'avvio della raccolta differenziata porta a porta di sfalci e potature (per intenderci erba, siepi, verde...) sull'intero territorio casatese. Detto questo ti prometto che se vorrai possiamo approfondire su altre proposte, visto e considerato che se non erro fai parte di un'associazione votata all'ecologia.

5. Preso comunque atto... omissis... Valle del Curone? Caro Alfio, qui proprio oltre a scapparmi il sorriso mi scappa una grassa e grossa risata. Con che coraggio provochi? Forse hai sbagliato l'obiettivo... Sai... ultimamente ho ricevuto il "volantino" dell'ormai defunto PCI casatese, dove risultava tra le file dei candidati il nostro attuale sindaco. Non ci crederai ma con stupore mio e di altri ho letto che nel programma elettorale c'era scritto: "Parco Valle della Nava". Ora mi domando, perché in venti anni non si è riusciti a fare il Parco? Colpa di Missaglia? E' sette anni che l'attuale sindaco governa Casatenovo, ora avete anche l'ex presidente del Gruppo Valle Nava a capo di un assessorato... Quanto sopra solo per rigirarti la domanda...Per cortesia chiedi a chi governa oggi Casatenovo di "averlo duro" e presentare una mozione dove ci si impegna a vincolare a Parco la Valle della Nava e forse avrai una bella sorpresa che non ti aspetti...

6. Infine per quanto riguarda Missaglia sai bene che noi siamo federalisti di nome e di fatto ed inoltre non mi ritengo così influente. Comunque ti ricordo che Missaglia è ben fornita di verde e di territorio vincolato... tanto da far invidia a tutti i casatesi...

7. Vorrei oltremodo ringraziarti per far parte (correggimi se sbaglio) del comitato frazioni in quanto avete tra le priorità lo STOP alle colate laviche di cemento che stanno, in questi anni, ricoprendo il verde a Casatenovo.

Claudio Viscardi
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco