Scritto Mercoledý 26 ottobre 2011 alle 16:11

Sul Plis e il sindaco di Oggiono

Leggo sul vostro giornale: "Le zone di Oggiono e Imberido di cui parliamo sono già state pesantemente urbanizzate, a dimostrazione che le scelte devono venire dai comuni. L'urbanizzazione di Imberido non è stata scongiurata dall'ipotesi di un parco ventilato, probabilmente un buon strumento urbanistico l'avrebbe fatto".

Caro sig. Sindaco,un buon strumento urbanistico è obbligatorio se esiste un parco,si guardi intorno in Brianza dove sono le zone verdi? Dove ci sono vincoli,e i comuni possono resistere con i vincoli di un parco quando devono dire di no alle richieste di cementificazione.
In quanto alle finestre provi a fare un giro al parco del Curone,vedra' come sono state recuperare vecchie costruzioni,si ricordi la fretta fa' le finestre che guardano contro i muri di altre abitazioni.
Se avessimo avuto piu' parchi forse la Brianza,che ha boschi, laghi,colline e monti sarebbe stata una meta turistica?
Un'ultima domanda il panorama del Cornizzolo che vede da Oggiono, le piace o vorrebbe vederlo ancora piu' martoriato?
Un vostro lettore
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco