Scritto Luned́ 02 aprile 2012 alle 17:32

Suello, Ello: accordo prorogato per la polizia locale 'condivisa'

Accordo rinnovato tra le amministrazioni di Ello e Suello per il servizio di Polizia locale.
Alla scadenza dei 31 marzo il sindaco suellese Carlo Valsecchi e il commissario prefettizio Laura Motolese, recentemente chiamata a “traghettare” l’amministrazione ellese sino alle elezioni di maggio, hanno rinnovato sino al 30 giugno il precedente accordo sull’utilizzo condiviso dell’agente di polizia di Ello Laura Tripicchio.
Un atto dovuto da parte dell’amministrazione suellese, rimasta dal 1 luglio 2011 senza agenti attivi sul territorio a seguito del pensionamento dell’unico vigile in servizio.
Sino alla fine di giugno l’agente Tripicchio potrà quindi esercitare il proprio ruolo all’interno del territorio di Suello per 18 ore settimanali, secondo le direttive contenute nella precedente convenzione.
Alla scadenza dell’accordo, la nuova amministrazione comunale di Ello (che si insedierà a seguito della tornata elettorale del 6 e 7 maggio) avrà facoltà di rinnovare o meno la convenzione, a suo tempo siglata dalla giunta Zambetti per “valutare congiuntamente la possibilità di attuare una gestione in forma associata delle funzioni di Polizia locale ex legge 148/2011 per dare una maggiore stabilità e continuità al servizio in questione”.
Alla nuova amministrazione, quindi, la scelta di procedere o meno in quell’ottica di accorpamento di servizi tra i due Comuni oggionesi, teso a dar vita a un ipotetico Comando unico sui territori di Oggiono, Annone, Ello e Suello.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco