Scritto Marted́ 14 agosto 2012 alle 19:44

Lastre di amianto abbandonate all'inizio del sentiero al confine tra Valaperta e Lomagna

Buon pomeriggio, sono un abitante di Casatenovo e vorrei farvi notare che ogni volta mi devo recare in direzione del meratese, passo dalla frazione di Valaperta e da 2 o più mesi a questa parte ho notato dei rifiuti all'inizio del sentiero che porta al bosco delll'Andriano, quello sulla sinistra prima della curva dei "Quattro morti" e da quel poco che si può scorgere dalla macchina sembrerebbe che ci sia anche dell'amianto. Ho provato a farlo notare  alle forze dell'ordine, ma è come se passassero la palla sempre all'altra giurisdizione, ovvero quelli di Casatenovo dicono che sene devono occupare quelli di Lomagna. Non potendo occuparmene di persona, causa lavoro e altri mille impegni, spero che magari un vostro approfondimento possa portare all'asportazione e successivo smaltimento dell'amianto. Grazie per il vostro servizio, cordiali saluti.

Lettera firmata
Come riferito dal lettore, lo scarico abusivo da parte di ignoti di lastre di eternit (presumibilmente) e altro materiale edile, è presente nella zona al confine tra Valaperta e Lomagna ed è abbastanza visibile transitando in auto da Via della Resistenza.


Poco più avanti del cippo che ricorda i caduti dell'Eccidio, sulla destra proseguendo in direzione Casatenovo, c'è il sentiero che conduce nei boschi. All'imbocco di questo, un deposito di quelle che, a prima vista appaiono proprio delle lastre di amianto. Una presenza che non passa inosservata a quanti percorrono il sentiero che conduce nel bosco o a chi semplicemente transita sull'arteria principale.


Coperte da un telo, accanto ad esse si trovano altri scarti di rifiuti edili. Come afferma il lettore non è chiaro di chi sia la competenza territoriale, dal momento che la ''discarica a cielo aperto'' risulta esattamente al confine tra Casatenovo e Lomagna.


Difficile soprattutto risalire all'identità della persona che ha abbandonato l'amianto, vista la posizione del luogo, privo di illuminazione e defilato dal centro della frazione di Valaperta.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco