Scritto Venerd́ 21 dicembre 2012 alle 17:07

ASL: dal 1 gennaio nuovi requisiti esenzione ticket

L'esenzione dal pagamento del ticket sanitario per esami, visite e farmaci, per disoccupati e cassintegrati, viene confermata anche per il 2013.
Cambiano per queste categorie, a partire dal 1 gennaio dell'anno prossimo, i requisiti per ottenere l’esenzione.

NUOVI REQUISITI - Dal 1 gennaio 2013 dunque, saranno esenti dal pagamento del ticket:

- i disoccupati iscritti agli elenchi anagrafici dei centri per l’impiego, esclusivamente se il relativo reddito familiare risulti pari o inferiore a 27.000 euro/anno, ed i familiari a loro carico, per il periodo di durata di tale condizione;

- i cittadini in cassa integrazione straordinaria o in deroga o in mobilità che percepiscano una retribuzione, comprensiva dell’integrazione salariale o indennità, non superiore ai massimali mensili previsti dalla Circolare n. 20 dell’INPS del 8.2.2012, e i familiari a loro carico, per il periodo di durata di tale condizione;

 - i cittadini cui è stato concesso il contratto di solidarietà cosiddetto difensivo ex art. 1 del D.L. 30 ottobre 1984, n. 726 che percepiscano una retribuzione, comprensiva dell’integrazione salariale, non superiore ai massimali previsti dalla Circolare n. 20 dell’INPS del 8.2.2012 per la cassa integrazione e i familiari a loro carico, per il periodo di durata di tale condizione.

Le condizioni succitate dovranno essere autocertificate dagli interessati presso l’ASL di competenza territoriale che rilascerà la relativa attestazione di esenzione.

Le precedenti esenzioni aventi codici E08 ed E09 decadranno il 31/12/12 .

Si precisa infine che le prescrizioni recanti i codici E08 ed E09, rilasciate in data antecedente all’ 1 gennaio 2013, mantengono la validità per il tempo previsto dalle disposizioni vigenti.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco