Scritto Venerd́ 27 febbraio 2015 alle 08:20

Straniero: ''Trenord preveda un collegamento tra Milano e Mandello-Varenna''

Prevedere una fermata ferroviaria a Mandello del Lario e a Varenna lungo la direttrice verso Milano Centrale. Lo chiede con un'interrogazione all'assessore regionale alla Mobilità Alessandro Sorte il consigliere regionale del Pd Raffaele Straniero che sottolinea l'importanza che questo collegamento ferroviario con il capoluogo lombardo avrebbe per il territorio lecchese soprattutto in vista di Expo. "Il treno diretto in partenza da Milano Centrale alle ore 17,20 (n. 2568, stazione di arrivo a Sondrio) non ferma a Mandello del Lario mentre il treno diretto in partenza da Milano Centrale alle ore 18,20 (n. 2572, con stazione di arrivo a Tirano) non ferma a Varenna - spiega Straniero -. Queste fermate potrebbero assumere una funzione importante per collegamenti sempre più rapidi ed efficaci con il territorio del lago e delle valli circostanti e se inserite nel percorso non penalizzerebbero in modo sensibile i viaggiatori diretti in Valtellina. Le località di Mandello del Lario e di Varenna sono tra le più apprezzate dai turisti provenienti da ogni parte del mondo e trovo incomprensibile che queste non siano servite con collegamenti diretti per Milano. Aspettiamo di capire dall'assessore Sorte quali sono le intenzioni della Regione in merito e se non trova opportuno intervenire in questo senso presso Trenord".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco