Scritto Domenica 02 ottobre 2016 alle 22:02

Valaperta: posti in esaurimento al cimitero. Pronto il progetto per settanta nuovi loculi

In questi giorni è stato approntato il progetto per l'ampliamento del cimitero di Valaperta, i cui posti per nuove sepolture sono in esaurimento. Si tratta di 70 nuovi loculi cimiteriali (colombari) collocati in una struttura che va ad occupare uno spazio, in precedenza libero, all'interno della cinta muraria del camposanto.

I progetti che mostrano la situazione attuale e quella prevista a seguito dei lavori di ampliamento


I 150mila euro necessari a finanziare l'intervento sono già stati inseriti nel bilancio 2016. ''Ora il progetto è stato inoltrato alla Sovrintendenza per l'autorizzazione paesistica, in seguito dovrà essere indetta la gara di appalto dell'opera. Se non ci saranno inconvenienti nella primavera 2017 i lavori potranno iniziare'' ha spiegato in proposito l'assessore ai lavori pubblici, Guido Pirovano.
Il progetto redatto prevede un nuovo corpo di fabbrica con due campate laterali dedicate ad accogliere i loculi (35 per ciascuna campata).


Le finiture saranno coerenti con i materiali dell'ingresso del cimitero e del muro di recinzione: ceppo di Poltragno, mattonelle in cotto ed intonaco bianco. Anche il disegno architettonico riprende la tipologia dell'esistente.
L'intervento è peraltro previsto dal Piano cimiteriale comunale relativo al fabbisogno dei prossimi vent'anni ed è molto atteso dalla popolazione di Valaperta, come ​rilevato anche durante le assemblee di frazione.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco