Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 228.435.629
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 27/04/2020

Lecco: V.Sora: 148 µg/mc
Merate: 92 µg/mc
Valmadrera: 103 µg/mc
Colico: 91 µg/mc
Moggio: 125 µg/mc
Scritto Mercoledì 29 marzo 2017 alle 15:13

Lecco: con Canottieri e Cab il "Gioco Vela" per tutti l'1 e 2

Riparte la stagione promozionale della Vela in Canottieri Lecco con le due giornate dell’1 e 2 aprile di “Gioco Vela”; i cancelli del sodalizio blu celeste saranno aperti ai bambini (dai 6 ai 13 anni) e ai loro genitori che vogliano approcciare lo sport velico.
“Due bordi” nel golfo di Lecco, insieme a istruttori della Federazione Italiana Vela, per navigare e divertirsi, in totale sicurezza, sul nostro lago, capire come e cosa “spinge” una barca a vela, approfondire i diversi tipi di imbarcazioni e divertirsi all’aria aperta durante il fine settimana.
Le due giornate daranno il via alla stagione promozionale velica che, anche grazie al fattivo supporto del CAB Polidiagnostico di Barzanò, partirà la settimana successiva con “Prima Vela”, corsi di vela per bambini dai 6 ai 13 anni, nei weekend, fino alla fine del mese di maggio.
“Il Gioco Vela – ha dichiarato Tommaso Strada, da due anni allenatore di vela presso la Canottieri Lecco - è dedicato ai bambini dai 6 ai 13 anni; i giovani velisti verranno portati sul lago in gruppetti di cinque per volta e a turno potranno provare a manovrare il cabinato in compagnia di un istruttore esperto. I ragazzi a terra potranno provare il simulatore, un gioco che simula in modo realistico le reazioni di una barca e consente di provare in sicurezza emozioni simili.”
Anche per questo anno 2017 partner principale del programma sarà CAB Polidiagnostico di Barzanò e di Merate che sintetizza così l’accorto, con la dichiarazione del proprio Direttore Commerciale, Roberto Moioli:
“Come sempre la nostra visione generale è di sostegno per lo sport giovanile, la sua prevenzione anche attraverso la nostra diretta partecipazione ai programmi di sviluppo della salute e benessere di tutti i praticanti e atleti e non; … è una visione peraltro sostenuta da moltissime Società Sportive, da Associazioni, Federazioni e dal CONI stesso del Territorio Lecchese”.
Il CAB Polidiagnostico di Barzanò e di Merate si continua ad affermare per la completa disponibilità nel voler mettere a disposizione le proprie competenze medico sportive nel campo specifico della Medicina e della fisiologia dello Sport . Fare Sport è una occasione irripetibile per i giovani nel voler anche diventare “attori sociali” utilizzando le relazioni e lo sviluppo dei rapporti con i propri compagni e con gli avversari !
“Vorremmo che tutti i bambini di Lecco e circondario – dice Pietro Galli, consigliere delegato alla sezione vela della Canottieri Lecco – possano dire di aver provato a navigare sul nostro lago, ed aver magari scoperto una passione che andrà avanti per tutta la vita; e grazie all’Econonoleggio Como Lake potranno farlo anche gli adulti”.
Durante le due giornate, infatti, la società Econoleggio Como Lake farà provare a chi vorrà le nuove imbarcazioni elettriche che, avendo una potenza inferiore ai 40 cv, non necessitano di patente nautica.
Per informazioni e prenotazioni scuolavela@canottieri.lc.it, segreteria della Canottieri o Tommaso Strada, tel. 0341.364273.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco