Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 234.061.458
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 12 maggio 2017 alle 15:40

Rossi e Nava: al via la manutenzione della funivia di Margno

"La Regione riconosce da sempre il ruolo delle nostre montagne e delle comunità che qui vivono e contribuiscono alla tutela di un patrimonio unico in tutto il mondo. Ecco perché con questo provvedimento vogliamo ribadire la nostra vicinanza anche a quelle piccole ma importantissime realtà che non devono essere dimenticate".
Lo hanno detto l'Assessore allo Sport, Antonio Rossi, e il Sottosegretario alle Riforme Istituzionali, Enti Locali, Sedi Territoriali e Programmazione Negoziata, Daniele Nava, commentando l'approvazione dello schema di accordo per interventi di manutenzione straordinaria della funivia Margno - Pian delle Betulle.
"Con questa delibera - ha spiegato Rossi - riconosciamo al Comune di Margno un contributo massimo pari al 90% del costo di realizzazione previsto per l'intervento di revisione speciale quinquennale della funivia, per un importo massimo di € 54.900,00. Gli interventi previsti per la manutenzione straordinaria della funivia Margno - Pian delle Betulle sono lo scorrimento delle funi portanti e i relativi controlli e l'ammodernamento della cabina elettrica di trasformazione. L'impianto funiviario ha una funzione essenziale di collegamento tra il Comune di Margno e la frazione di Pian delle Betulle, unica modalità di trasporto diretta tra le due zone, altrimenti collegate da viabilità minore, caratterizzata da tracciati tortuosi e non percorribile nei mesi invernali a causa di neve e gelo".
"Con questa misura e la messa in sicurezza di un'infrastruttura così importante per il comprensorio dell'Alta Valsassina - ha concluso Nava - vogliamo ribadire la nostra attenzione verso le necessità e i bisogni del territorio".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco