Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 293.920.220
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 04 giugno 2017 alle 18:13

Atletica Cassago: altro 'record' della giovane Veronica Besana

Ancora un successo per Veronica Besana. La barzaghese, portacolori dell'Atletica Cassago, tra il 20 e il 28 maggio aveva già migliorato tre volte il limite italiano Under 16 degli 80 metri ostacoli portandolo dall'11.45 di Desola Oki prima a 11.40, poi a 11.38 e infine a uno strepitoso 11.21 al Trofeo Città di Fidenza.

Veronica al centro con la targa


A Olgiate Olona (Varese) invece, nel corso dei Societari regionali di prove multiple Cadetti/e organizzati dalla Polisportiva Olonia, si è presa la MPI del pentathlon con 4553 punti, 31 in più del limite precedente detenuto con 4522 dal 9 ottobre 2011 da un'altra lombarda, Giulia Sportoletti.
La due giorni dell'allieva di Diego Crippa e Antonio Ianni ha preso il via con la "specialità della casa", gli 80 ostacoli: Besana è scesa ancora sotto gli 11.40 timbrando 11.38 (-0.4), oltre sette decimi in meno di Sportoletti a Jesolo nel 2011. L'atleta di Seregno sei stagioni orsono aveva saltato 1.72 nell'alto: la lecchese di Barzago si è difesa benissimo con 1.59, +3 centimetri sul precedente PB.
Besana, ancora 14enne (è nata il 15 settembre 2002), ha aggiunto anche quasi cinque metri al PB nel giavellotto con 32.04, confermando le proprie qualità nel lungo con 5.58 ventoso (+3.3). Il sigillo sulla miglior prestazione Italiana è arrivata però con un notevole progresso sui 600 metri conclusivi: aveva 1:52.94, è scesa a 1:44.00.

Il percorso nelle ultime tre prove è simile peraltro a quello di Sportoletti edizione 2011, che stampò 32.96 nel giavellotto, 5,50 nel lungo e 1:44.96 nei 600.
Nel pentathlon di Olgiate Olona, Veronica Besana precede un'altra portacolori dell'Atletica Cassago, Andrea Chiara Pozzi, atleta che ha il proprio punto di forza nei lanci ma è in grande crescita in tutte le altre specialità: per lei 3817 punti, solo quattro in più della terza classificata, la sorella d'arte Cecilia Sportoletti (5 Cerchi Seregno), approdata a 3813. Lo scudetto regionale di Società tra le Cadette va proprio all'Atletica Cassago con 11.518 punti: seconda piazza per la Polisportiva Bienate Magnago (9654 punti), terza l'Atletica Gallaratese (9348).
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco