Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 263.597.236
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 05 luglio 2017 alle 08:28

Molteno: camp estivo di calcio per 32 bambini con Brainfun

Con la consegna degli attestati di partecipazione, sabato primo luglio a Molteno, si è chiusa la prima edizione del Junior Fan Camp. Una settimana di calcio e divertimento puro grazie ad uno staff di altissimo livello, formato da preparatori Uefa C laureati in scienze motorie, tra cui Luca Guerra, Nicolò Caroli e Andrea Molteni, coordinati da Ivan Liberati e Alessandro Fugazzotto.


Presso il centro sportivo Comunale di Molteno e, in alcuni momenti, la palestra del palazzetto in oratorio, dal 26 Giugno al 01 luglio, ben 32 ragazzi nati dal 2002 al 2011, divisi tra portieri - con allenamento specifico organizzato da Brainfun - e giocatori di movimento, hanno potuto cimentarsi in allenamenti, minitornei, sfide sul campo di calcio e beach volley, staffette e giochi vari. Tutto questo grazie anche al contributo di una educatrice di supporto ai mister, che ha collaborato per la realizzazione dei compiti scolastici e dei momenti di attività ricreative nei momenti di riposo.


"E' da un paio di anni che pensavo ad un camp estivo e quando gli amici di Brainfun, con cui da alcuni anni collaboriamo, mi hanno manifestato l'idea di organizzarlo, ci siamo subito messi al lavoro e devo dire, che vedere l'entusiasmo e la gioia dei ragazzi (e dei loro genitori) che hanno partecipato ci ha sicuramente riempito di orgoglio. L'anno prossimo valuteremo se aumentare il numero di settimane" ha commentato Guido Anghileri, dirigente dell'AC Molteno.


Brainfun è pronta a ripartire da Settembre coi i suoi centri formativi per giovani portieri e le collaborazioni con le società del territorio (sulla pagina Facebook "brainfun2015" si possono trovare tutte le informazioni oppure si può contattare Ivan Liberali al 345.2600856 o Alessandro Fugazzotto 342.5871381).


C'è invece aria di novità per l'AC Molteno Calcio, in attesa dell'ufficialità della domanda di fusione con la Polisportiva San Giorgio Molteno. L'idea della nuova società, Polisportiva D. San Giorgio Molteno, organizzerà tutte le categorie: primi calci, piccoli amici, pulcini, giovanissimi, esordienti, allievi, juniores e prima squadra.


"Un ringraziamento va all'Amministrazione Comunale che ha concesso il centro sportivo, all'oratorio di Molteno per l'utilizzo della palestra nei giorni di cattivo tempo e alla pizzeria Atipico che si è occupata di pranzo e merenda. Per ora diamo appuntamento al prossimo anno" ha aggiunto Anghileri.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco