Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 248.175.291
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 06 luglio 2017 alle 14:57

Dolzago: con Senza Stanza va in scena lo yoga...en plein air

Un gran finale di stagione per il gruppo dolzaghese Senza Stanza, che ha dato il via all'ultimo appuntamento prima del saluto estivo.
Sfruttando la bella stagione hanno proposto quattro sedute di yoga al parco degli alpini di Dolzago, aperti a tutti gli amanti ed anche a chi si accosta per la prima volta alla disciplina.


L'insegnante certificata scelta dai ragazzi è Laura Fossati, studiosa ed operativa nel campo da ormai molti anni. "Mi sono avvicinata allo Yoga casualmente ben 15 anni fa - ha commentato la professionista - avevo praticato da piccola ginnastica ritmica e in età adulta volevo fare ancora qualcosa per muovere il mio corpo, sentire il lavoro muscolare, e le lezioni di yoga si tenevano proprio a due passi da casa mia, quindi ho pensato: facciamolo è come praticare ginnastica".


Tutt'ora persegue la sua passione per lo yoga non solo a livello nazionale, ma arricchendo le proprie conoscenze con viaggi di meditazione all'estero, in particolare in India. Ed è, altresì, una massaggiatrice grazie agli studi di alcune discipline tra cui ayurveda, massoterapia e stone massage.
Il primo appuntamento si è svolto nella serata di ieri ed ha contato, armati di tappetino e buona volontà, oltre 50 partecipanti di cui gran parte donne. Le attività sperimentate miravano alla distensione, alla concentrazione ed all'allenamento della respirazione, con posizioni classiche e basilari; da sfondo il parco ed il tramonto, contesto decisamente favorevole al rilassamento.


Gli organizzatori si sono stupiti dell'affluenza, tanto che nei giorni scorsi hanno dovuto bloccare le iscrizioni inserendo i nominativi nella lista dei partecipanti alla prossima edizione che si terrà nel mese di settembre.
Senza Stanza ha infine dato il suo dolce saluto con un assaggio di torta ed ha dato appuntamento al termine del mese di agosto con tante altre novità, ringraziando il comune per il patrocinio e per la fiducia.
A.Ba.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco