Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 219.860.047
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/02/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 66 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 67 µg/mc
Moggio: 98 µg/mc
Scritto Giovedì 03 agosto 2017 alle 09:34

Stazioni del Besanino/6: bagni accessibili e obliteratrici funzionanti a Molteno

La stazione di Molteno

La stazione di Molteno è uno dei punti nevralgici della linea ferroviaria che collega Lecco a Milano "via Molteno" come per l'appunto gracchiano i megafoni nelle stazioni di Milano e Sesto San Giovanni quando annunciano l'arrivo del "Besanino". Al contempo costituisce anche uno snodo strategico per i pendolari diretti a Como, essendo attraversata dalla linea che collega fra loro i due capoluoghi lariani.

I posti auto e il ricovero per le biciclette


La stazione di Molteno si trova a poca distanza dal centro del paese e dispone di un ampio parcheggio per le auto e anche di uno spazio riparato per le biciclette. Come in altre fermate lungo la linea, anche a Molteno non è possibile acquistare i biglietti all'interno della stazione, ma il viaggiatore può farlo presso le rivendite autorizzate che, come segnalato da un avviso in bacheca, si trovano a 190 metri e a pochi chilometri dall'edificio ferroviario. Le obliteratrici, invece, il giorno della nostra visita, funzionavano.


Una criticità riscontrata nelle stazioni precedenti riguardava i servizi igienici, spesso assenti o inagibili al pubblico. A Molteno invece, i bagni sono presenti e funzionanti, ma vi si può accedere solo previa richiesta delle chiavi all'ufficio del personale Trenord, presente e disponibile in stazione dalle 5 del mattino fino alle 22. Da segnalare invece, i vistosi graffiti che deturpano le pareti della sala d'attesa della fermata.


A migliorare il comfort del viaggiatore fuori dalla stazione di Molteno è infine presente anche un bar ristorante che non vende biglietti ma offre ai visitatori ristoro e informazioni. Non appena ne ha avuto la possibilità, il gestore non ha esitato infatti a lamentarsi per una serie di problemi alla struttura della stazione, a suo dire non risolti, ma aggravati dalla ristrutturazione compiuta pochi anni fa.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco