Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 223.593.401
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 14/03/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 65 µg/mc
Valmadrera: 68 µg/mc
Colico: 63 µg/mc
Moggio: 85 µg/mc
Scritto Giovedì 24 agosto 2017 alle 19:22

30 anni fa/25: Cassago spera di avere le reliquie di S.Agostino. L'estate non ferma la ''nera'' tra aggressioni e strane 'scoperte'

Il Palazzo Pirovano Visconti a Cassago dove dimorò Agostino
Le reliquie di Sant'Agostino ''prestate'' a Cassago? Nell'agosto 1987 i volontari dell'associazione istituita alla memoria del santo - che secondo le scritture dimorò in paese, dall'amico Verecondo presso Palazzo Pirovano Visconti - si adoperano in tutti i modi per poter ricevere lo straordinario dono. Dopo aver ottenuto il via libera da parte della Curia, si attende il parere favorevole dei Padri Agostiniani, ma anche del sindaco e del vescovo di Pavia, città nella quale sono conservati i resti, in un'urna di cristallo.
Per Cassago si tratterebbe di un ''regalo'' importante, quale riconoscimento del grande impegno profuso dall'associazione storico-culturale con sede in paese, nella conoscenza e nella valorizzazione del celebre autore delle ''Confessioni''.
Intanto sul fronte politico, l'amministrazione comunale sta valutando la ''schedatura'' dei 170 cittadini che hanno disertato il voto per l'elezione di deputati e senatori del 14 giugno. Come spiega il vicesindaco Carla Cattaneo, non si tratta di voler discriminare nè punire nessuno, bensì di applicare una precisa norma di legge mai abrogata. L'elenco degli assenteisti delle urne - perlomeno di quelli che non presenteranno una valida giustificazione - potrebbe finire dritto dritto nelle mani del pretore di Lecco, senza però alcuna conseguenza di rilievo. Una presa di posizione che fa discutere e suscita non poche proteste.
Per quanto riguarda la cronaca nera, tre giovani - due dei quali residenti proprio a Cassago - finiscono in manette per aver anticipato l'apertura della stagione venatoria. L'accusa nei loro confronti è di porto abusivo di arma da fuoco, una carabina calibro 22 alla quale viene applicato un rudimentale silenziatore. I tre infatti, vengono pizzicati in piena notte dai carabinieri,
A sinistra il sindaco barzanese Giuseppe Aldeghi
durante la mostra di pittura con alcuni artisti
impegnati in una battuta di caccia nella zona di Figino Serenza, non lontano da Como. Subito scattano le manette ai loro polsi, mentre le guardie venatorie non esitano a comminare loro, una salatissima multa.
A Colle Brianza invece, vengono scoperte più di cento piante di canapa indiana in località Ravellino dai carabinieri, insospettiti da una vegetazione a dir poco rigogliosa, con foglie e fusti che raggiungono un'altezza di due metri. La segnalazione del ''rinvenimento'' viene così inoltrata alla Procura lecchese, che si occupa in quegli stessi giorni di un altro episodio, verificatosi in un comune vicino. A Missaglia infatti una ragazza ventenne residente in provincia di Milano, ma ospite di alcuni amici, viene misteriosamente aggredita da ignoti ladri, penetrati nell'abitazione per mettere a segno un furto. Spaventata, viene soccorsa e trasportata in ospedale in stato di shock, mentre i carabinieri indagano sulla misteriosa vicenda.
Oltre duecento infine, le opere presentate nell'ambito del concorso di pittura ''Barzanò 1987'' organizzato presso il centro giovanile Paolo VI dalla cooperativa Brianza Nuova in collaborazione con l'amministrazione del sindaco Giuseppe Aldeghi.
Articoli correlati:
11.08.2017 - 30 anni fa/24: Maldini tira dritto sull'idea di ''Città Brianza''. A Villa Cioja (Missaglia) si insedia la biblioteca e forse gli Alpini
26.07.2017 - 30 anni fa/23: incidenti mortali sulla 'Santa', a Casatenovo la protesta. Poche iscrizioni, scuola di Cortenuova a rischio
04.07.2017 - 30 anni fa/22: ottava rapina in due anni alla 'Posta' di Sirtori A Missaglia comitato per ''salvare'' il Monastero dal degrado
15.06.2017 - 30 anni fa/21: sgominata banda di rapinatori e 5° assalto all'ufficio postale di Monticello. Ancora polemiche sulla nuova caserma dei carabinieri a Casatenovo
16.05.2017 - 30 anni fa/20: quasi conclusa la caserma dei Carabinieri, che fine farà quella a Missaglia?
23.04.2017 - 30 anni fa/19: Cassago vota un odg per salvare il ''besanino''. Nozze Vismara-De Benedetti e Maldini lancia la Città Brianza
05.04.2017 - 30 anni fa/18: cantiere della piscina fermo, minoranze critiche. A Cortenuova si progetta la nuova strada al servizio della zona industriale
10.03.2017 - 30 anni fa/17: fermo il cantiere della piscina, preoccupazione tra i sindaci. L'amministratore dell'Agrati-Garelli 'fa chiarezza'
15.02.2017 - 30 anni fa/16: timori per le sorti dell'Agrati-Garelli, confronto tra i sindaci e l'azienda. Settimo ''colpo'' alla Posta di Maresso
18.01.2017 - 30 anni fa/15: l'Agrati-Garelli annuncia 159 esuberi. Ritardo sui lavori per la piscina e a Cremella problemi con i...visoni
01.01.2017 - 30 anni fa/14: il 1986 ''si chiude'' con una rapina alle Poste di Monticello e una banda dedita allo spaccio sgominata dai CC
06.12.2016 - 30 anni fa/13: ipotesi scuola di musica a V.Mariani, mentre a Missaglia si insedia un aeroporto. Un ''giallo'' alla Grande Casa
17.11.2016 - 30 anni fa/12: in forse il centro alla Colombina, residenti sul ''piede di guerra''. A Barzanò timori per la chiusura dell'USSL
14.10.2016 - 30 anni fa/11: a Casatenovo polemiche per l'acqua...rossa e le minoranze criticano il Prg. Furti e arresti riempiono le cronache
21.09.2016 - 30 anni fa/10: a Campofiorenzo il cardinal Martini inaugura la nuova chiesa. Rapina in villa e un 18enne muore in un sinistro
27.07.2016 - 30 anni fa/9: guasto alla rete idrica, Casatenovo senza..acqua. A Barzanò il preside va in pensione e Monticello lavora al Prg
02.07.2016 - 30 anni fa/8: che futuro per il Monastero di Missaglia? Nuova area industriale a Cortenuova e a Casatenovo in scena il Palio
12.06.2016 - 30 anni fa/7: ''La Colombina chiede un centro sociale. Al via i lavori per le piscine, a Besana timori per le sorti del 'Viarana'
13.05.2016 - 30 anni fa/6: la ''banda dei municipi'' colpisce anche a Viganò. A Casatenovo si lavora per salvare Villa Facchi e Villa Mariani
12.04.2016 - 30 anni fa/5: a Casatenovo preoccupa il traffico, oltre 2mila mezzi ogni ora sulla ''Santa''. Nuova ondata di furti e truffe
20.03.2016 - 30 anni fa/4: tenenza dei carabinieri, Merate e Casatenovo se la contendono. Barzanò, alle medie si può insegnare l'inglese
01.03.2016 - 30 anni fa/3: un ''fronte del no'' contro la Usmate-Nibionno. Riapre la biblioteca di Monticello, chiude l'Enel a Cremella
17.02.2016 - 30 anni fa/2: due banditi armati rapinano la BPL di Casatenovo. A Monticello preoccupa la collina, a Besana ''vertice'' sul treno
07.02.2016 - 30 anni fa/1: rapina in banca, furti e gravi incidenti stradali. La maggioranza casatese in crisi, al via la gara per la piscina
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco