Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 239.072.963
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 19 settembre 2017 alle 15:03

Missaglia: un week end dedicato al calcio, con il terzo torneo ''Memorial Luigi Brivio''

Un fine settimana tutto dedicato allo sport, a Missaglia.


Nelle giornate di sabato e domenica sono infatti andate in scena le fasi finali della terza edizione del Torneo nazionale autostrasporti Brivio&Viganò - Memorial Luigi Brivio, organizzato dall'USD Missaglia Maresso e dedicato appunto al fondatore della storica azienda.


Sul terreno del campo sportivo di Via Beretta, tantissimi giovanissimi atleti, classe 2007, 2008, 2009, militanti in squadre d'eccellenza di tutta Italia e, addirittura, anche della Svizzera.


Trentaquattro, in totale, le formazioni in gara. Circa 500 invece gli spettatori paganti, che hanno gremito gli spalti della struttura per assistere alla bella manifestazione sportiva.


Sabato è stata la giornata dedicata ai più piccini. E' infatti iniziata e conclusa in giornata la fase dilettante, che ha visto in campo i ragazzini del 2007. In gara nei due gironi, Casateserogoredo, Cabiate Calcio, Ponte S.P. Isola, US Speranza, Accademia Calcio Nibionno, Rozzano Calcio, USD Olginatese, Besana Fortitudo, Accademia Calcio Como, Calcio Renate Giovani. Ad aggiudicarsi la vittoria, sono stati i casatesi, che hanno così potuto accedere alla fase professionistica.


Due giorni di partite, invece, per le altre categorie. Per i pulcini 2008, presenti A.C.F. Fiorentina, A.C. Renate, V. Dilettante, Atalanta, Piacenza Calcio, Pergolettese, Bologna F.C., F.C.Lugano, Calcio Como, U.S. Sassuolo, Novara Calcio e i padroni di casa Missaglia. A schiacciare tutte le avversarie è stata il Como.


A vincere il torneo, aggiudicandosi il trofeo nella finale contro il Novara, sono stati infine i pulcini 2007 delle Casateserogoredo. La compagine ha infatti sbaragliato la concorrenza dei 2009, trionfando sulle altre squadre in gara: Hellas Verona, Monza 1912, Giana Erminio, Bologna F.C., A.C. Renate, Missaglia, F.C. Lugano, Albinoleffe, Calcio Como, Novara Calcio, Piacenza Calcio, V. Dilettante.


"Un grande grazie va agli organizzatori, che hanno garantito l'ottima riuscita di questa manifestazione. I ragazzi hanno fatto divertire e soprattutto si sono divertiti, questa per noi è la cosa davvero importante. Missaglia è orgogliosa di ospitare un torneo di questo livello" ha commentato Diego Sala.
A.Z.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco