Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 213.403.651
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 31/10/19

Lecco: V.Sora: 32 µg/mc
Merate: 42 µg/mc
Valmadrera: 32 µg/mc
Colico: 35 µg/mc
Moggio: 68 µg/mc
Scritto Domenica 22 ottobre 2017 alle 20:26

Referendum autonomia: affluenza ore 19 nel lecchese, 37,5%

E' del 37,21% l'affluenza ai seggi per la provincia di Lecco, rilevata alle ore 19. Dal 13,75% il dato è stato quasi triplicato e i votanti sono passati da 37.500 a 101.468 con "pesi" diversi per paese. A Cesana per esempio si è superato il cosiddetto quorum (anche se non previsto per il referendum lombardo) con 50,86, idem a Crandola (51,72), Introzzo (50,41), Margno (50,88), Premana (55,48), Taceno (53,53).

Il capoluogo è stato nella media con 12.794 votanti e una affluenza del 33,29. Merate si è posizionata di poco sopra con 4.339 alle urne pari al 36,53%. Simile il dato di Casatenovo, 3.999 alle urne per un 37,88%. Lievemente più sotto Oggiono con 2.545 votanti e una affluenza del 36,6%.


In Lombardia l'affluenza media complessiva alle 19 è stata del 31,59% con la percentuale più alta a Bergamo (39,29) seguita proprio da Lecco (37,5).
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco