Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 269.750.928
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 24 ottobre 2017 alle 14:10

Asst Lecco: convegno latte, amore e fiabe per crescere

L'ASST di Lecco in collaborazione con il Sistema Bibliotecario del territorio lecchese, all'interno della Settimana mondiale per l'Allattamento,  organizza per mercoledì 25 Ottobre, presso l'aula magna dell'ospedale Manzoni, il convegno dal titolo "LATTE, AMORE E FIABE PER CRESCERE BENE -Allattamento e lettura nella primissima infanzia".

Nel 1999 a Trieste, presso il Centro per la Salute del Bambino (CSB), studi scientifici hanno evidenziato che la lettura ad alta voce già dai primi mesi di vita facilita lo sviluppo del linguaggio, previene disturbi di apprendimento, ed è uno strumento prezioso nella relazione genitore-figlio perché favorisce l'attaccamento ed è un fattore protettivo al disagio del preadolescente. Sulla scorta di tali evidenze è stato avviato in Italia il progetto Nati per Leggere (NpL) su iniziativa del l'Associazione Culturale Pediatri e l'Associazione Italiana Biblioteche: promozione e sostegno della lettura ad alta voce ai bambini nei primi periodi di vita, di testi suggeriti secondo l'età in un contesto che favorisce la relazione. Nel 2016 è stato siglato un accordo tra Assessorato alla Sanità e Assessorato alla Cultura in Regione Lombardia che ha riconosciuto la "lettura precoce"  quale strumento di promozione della salute e del benessere in età evolutiva. Dalla sua nascita il progetto Nati per Leggere si è sviluppato in Italia, interessando e coinvolgendo un'ampia rete di promozione: biblioteche, scuole, enti e istituzioni pubbliche e private. Nel 2011 nei consultori familiari di Mandello Lario, Bellano ed Introbio, è stato avviato un lavoro sperimentale con madri e bambini, nei primi sei mesi di vita, per promuovere la lettura ad alta voce e l'utilizzo del libro quale facilitatore nella relazione genitore/figlio. Da circa 2 anni  il progetto è stato esteso a tutti i  consultori familiari dell'ASST, con la collaborazione di operatori  del Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese e da poche settimane al reparto di pediatria del Manzoni grazie alla collaborazione  dell' associazione ospedaliera  Biblio Hospitalis. Da queste collaborazioni è nato il progetto di un Convegno che potesse informare operatori e cittadini del programma Nati per Leggere oltre che di tutte le iniziative a favore dell'allattamento naturale. Nel convegno "Latte, amore e fiabe per crescere bene. Allattamento e lettura nella primissima infanzia"si parlerà anche del progetto " baby pit stop", allestimento di spazi per l' allattamento in alcuni consultori familiari dell'ASST Lecco e prossimamente in almeno 15 biblioteche della provincia di Lecco,  come risposta all'indicazione regionale di Promozione della salute del bambino e della mamma nel percorso nascita, che prevede la realizzazione di azioni finalizzate a promuovere il potenziamento di azioni di protezione nei bambini , in particolar modo l'allattamento al seno.

In allegato il programma con elenco relatori (CLICCA QUI)
 
E' possibile iscriversi   sul portale : https:/servizi web.inaz.it/formaz_aolecco/index.aspx  o presentandosi la mattina stessa del convegno.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco