Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 223.678.244
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 14/03/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 65 µg/mc
Valmadrera: 68 µg/mc
Colico: 63 µg/mc
Moggio: 85 µg/mc
Scritto Venerdì 22 dicembre 2017 alle 17:47

Valaperta: il 3 la commemorazione dell'eccidio partigiano

Si apriranno mercoledì 3 gennaio a Valaperta di Casatenovo le celebrazioni per commemorare il 73esimo anniversario dell'Eccidio di Valaperta, una delle più dolorose e sanguinarie pagine della storia locale. Proprio nella frazione casatese, al confine con il territorio di Lomagna, i quattro partigiani persero la vita per mano delle truppe fasciste di stanza a Missaglia. Stiamo parlando di Natale Beretta e Gabriele Colombo di Arcore, Nazzaro Vitali di Bellano, Mario Villa di Biassono, fucilati dalle Brigate Nere la notte del 3 gennaio 1945.

La lapide a Valaperta che ricorda il sacrificio dei partigiani

Per commemorare l'eccidio il comune di Bellano, insieme a Missaglia, Casatenovo, Lomagna, Arcore, Usmate-Velate, Bellano e Biassono, organizzano due manifestazioni per ricordare l'impegno e il sacrificio dei giovani caduti.
Martedì 3 alle ore 20.15 presso la chiesa parrocchiale intitolata a San Carlo, a Valaperta, le amministrazioni comunali e la delegazione provinciale dell'ANPI prenderanno parte alla messa solenne in memoria dei quattro giovani partigiani. Al termine della funzione una fiaccolata condurrà tutti i presenti davanti al cippo dei Caduti in Via della Resistenza, dove avrà luogo la deposizione della tradizionale corona d'alloro unitamente al saluto delle autorità.
Domenica 7 avrà luogo poi la commemorazione vera e propria che si svolgerà quest'anno a Bellano. Alle ore 10,30 messa in parrocchia e a seguire corteo sino al Parco delle Rimembranze dove sarà deposta una corona d'alloro davanti al monumento ai caduti. La cerimonia si sposterà poi a Ombriaco, davanti alla lapide commemorativa di Nazzaro Vitali. Seguirà un rinfresco.
A completare le iniziative le proiezioni cinematografiche in programma mercoledì 27 e 10 gennaio a Bellano presso il cine teatro Casa del Popolo.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco