Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 243.232.568
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 01 gennaio 2018 alle 08:48

''Regge'' il turismo di Natale. Ecco le mete più gettonate per le vacanze, dai casatesi

Uno dei modi migliori per trascorrere le festività natalizie in maniera alternativa, rilassante e anche divertente, è quello di concedersi un breve viaggio al mare, in montagna o in una capitale, in Italia così come all'estero.
Per saperne di più riguardo alle preferenze e alle opzioni scelte dai casatesi abbiamo effettuato una piccola indagine intervistando alcuni operatori di agenzie viaggi del territorio.

Berlino


Un dato emerso in tutti i casi è la ricorrenza di alcune mete decisamente gettonate dai clienti, tra le quali spiccano - prime fra tutte - le principali capitali europee come Londra, Parigi e Berlino. Altri luoghi di villeggiatura molto ambiti sono anche Maldive e Caraibi, presso i quali è possibile trovare climi e atmosfere in completa opposizione rispetto alla rigidità dell'inverno di casa nostra, aspetto che incuriosisce e che attira una clientela sempre crescente.
In particolare, sia secondo l'agenzia Blu Vacanze che Schooner Viaggi di Casatenovo si è registrato un lieve aumento di prenotazioni rispetto al passato per quanto riguarda località ''calde'' come Cuba, Santo Domingo e Mar Rosso, anche come conseguenza del fatto di essere mete raggiungibili grazie a degli speciali pacchetti vacanze che includono formule all-inclusive, escursioni e attività ricreative.


Alla Sandy Bay di Montevecchia in tanti hanno optato per una tipica vacanza in montagna, specialmente nelle località italiane, al confine con Francia o Svizzera, dove impianti sciistici, terme e strutture ospitanti spa e resort sono sempre molto apprezzati. Paese meno conosciuto e citato ma meta invernale di alcuni turisti nella stagione 2017-2018 è in particolare l'Oman, affiancato da altre zone intriganti e culturalmente prosperose all'interno degli stati della fascia medio-orientale, è ciò che emerge sempre dalla testimonianza dei responsabili dell'agenzia di Montevecchia. Inoltre, sempre alla Sandy Bay come a La Cucaracha Viaggi di Casatenovo, è emerso anche che non mancano nemmeno quest'anno i clienti che scelgono di intraprendere una più classica e sempre avvincente crociera sugli affascinanti fiordi norvegesi, oppure che chiedono di raggiungere mete più calde nel Sud America o alle Canarie.

Oman


La tipologia di clientela che si è rivolta alle agenzie di viaggio è stata di composizione mista, poiché, nonostante siano stati prevalentemente anziani e famiglie con bambini piccoli a richiederne la consulenza, non sono comunque mancati giovani, coppie o comitive di amici ad organizzare una vacanza invernale chiedendo un aiuto presso una di queste strutture turistiche come affermano sia La Cucaracha Viaggi di Casatenovo che Schooner Viaggi. Infatti, alcuni degli elementi chiave che assicurano l'affermazione delle agenzie turistiche nella zona sono proprio l'offerta di una consulenza interpersonale e di un'assistenza completa dal momento della scelta fino alla prenotazione. Inoltre, altro punto di forza, sottolineato da tutte le agenzie intervistate, è l'opportunità che viene data di scegliere tra una molteplicità di pacchetti vacanza diversi, a partire dalla possibilità di acquisto congiunto di volo e hotel fino all'offerta di soggiorni comprendenti vari tipi di gite e visite culturali, i quali possono anche essere "costruiti" personalmente dal cliente in base alle rispettive esigenze.
Un'altra caratteristica che è emersa dai resoconti dell'agenzia Blu Vacanze ubicata presso il centro commerciale Cascina Levada, è il fatto che le richieste di prenotazioni si sono suddivise più o meno equamente tra festività natalizie e ultimo dell'anno, e quindi circa lo stesso numero di persone ha optato o per un periodo di vacanze in occasione del Natale o del capodanno.
Complessivamente, però, si può affermare che il bilancio delle agenzie di viaggio fino a questo punto è risultato positivo e soddisfacente dal momento che non si sono registrati cali rispetto agli anni passati anzi si è intravisto un lieve incremento di richieste di consulenza diretta nell'organizzazione delle proprie vacanze. Questa tendenza positiva ha riconfermato un trend che si era già ripreso da qualche anno dopo un intervallo di crisi economica che ha colpito soprattutto il settore dei viaggi e della consulenza turistica, e che sembra stia tornando a far avvicinare sempre più famiglie ai consigli e alle proposte di queste strutture.
"Non ci sentiamo particolarmente minacciati dai servizi di prenotazione online" ha dichiarato la responsabile di La Cucaracha Viaggi di Casatenovo, "queste piattaforme offrono servizi completamente diversi dalla proposta di una consultazione esperta, su misura per il cliente e personalizzata che è invece possibile trovare presso le nostre attività". Sintomo, questo, dell'attuale rilancio concorrenziale delle agenzie di viaggio sul mercato turistico, come conseguenza della possibilità di un apposito servizio al cliente e della garanzia di poter trovare le migliori soluzioni al miglior prezzo, affidandosi all'esperienza del personale di queste strutture per costruire ad hoc le proprie vacanze.
Martina Besana
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco