Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 230.711.281
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 30/06/2020

Lecco: V.Sora: 118 g/mc
Merate: 149 µg/mc
Valmadrera: 152 µg/mc
Colico: 125 µg/mc
Moggio: 150 µg/mc
Scritto Domenica 28 gennaio 2018 alle 19:01

Amministratori di condominio a convegno


"Un amministratore condominiale non può esercitare la propria attività senza aver adempiuto agli obblighi di formazione annuale obbligatoria, come previsto dal DM 140/2014. Se lo facesse, l'assemblea condominiale potrebbe ricusarlo".
Alla presenza di oltre 70 partecipanti, tra amministratori di condominio e corsisti, in occasione dell'inaugurazione della 11° Edizione del Corso abilitante per la professione, a intervenire con decisione sul tema è Marco Bandini, presidente di ANACI Lecco: "Esercitare la professione di amministratore condominiale è oggi sempre più complesso: le competenze richieste sono molteplici e soggette a costanti aggiornamenti. Per questo il DM 140/2014 ha stabilito l'obbligo di partecipazione a un corso formativo abilitante e a una costante attività di aggiornamento professionale annuale, pena la possibilità dell'assemblea condominiale di ricusare il proprio amministratore".
A questo proposito ANACI Lecco ricorda la sentenza del Tribunale di Padova n. 818/2017 del 24/03/2017 che, intervenuta sugli effetti pratici derivanti dalla mancata regolarizzazione delle posizioni degli amministratori, ha dichiarato la radicale e insanabile nullità della delibera di nomina, o riconferma, degli amministratori risultanti non in possesso dei requisiti imposti per legge riguardo la formazione annuale obbligatoria (a tal proposito, si richieda all'amministratore, in sede assembleare di rinnovo o di nomina, l'attestato di superamento del corso).


Anche nel 2018 ANACI Lecco ha organizzato, a partire da oggi fino al 24 maggio, l'11a edizione del corso base per Amministratori di condominio, abilitante ai sensi del D.M. 140/2014 e del Formulario messo a disposizione a livello nazionale da ANACI, tra le Associazioni dello speciale elenco istituito presso il MISE che, in base alla legge 4/2014, possono rilasciare l'attestato di qualità ai propri iscritti, in regola con i requisiti di cui all'art. 71bis del C.C., rif. art. 25 legge 220/2012.
Dopo la lezione inaugurale tenuta dal Direttore del Centro Studi Regionale Avv. Eugenio A. Correale e dai membri del Centro Studi lecchese Avv. Luigi Giordano (Direttore) e Avv. Paolo Motta, le altre 24 lezioni saranno svolte da docenti qualificati e competenti professionisti, selezionati tra avvocati, fiscalisti, psicologi e tecnici, tutti con esperienza pluriennale sul campo. Per ogni informazione sul corso è possibile rivolgersi a formazione@anacilecco.it oppure telefonare a 039 9160551 o consultare il sito www.anacilecco.it
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco