Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 238.062.723
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 01 marzo 2018 alle 19:16

Dolzago aderisce a Earth Hour - l’Ora della Terra, iniziativa del WWF


Le luci si spegneranno per un'ora anche quest'anno: dalle ore 20.30 alle 21.30 attraverso tutti i fusi orari, dal Pacifico alle coste atlantiche. La partecipazione all'iniziativa si fonda sulla semplicità ma nello stesso tempo sulla significatività di un gesto: spegnere la luce di una casa, di un edificio, di un monumento, l'illuminazione di una strada o di una particolare area di una città per un'ora, partecipando in tal modo ad un'iniziativa di forte valenza simbolica, un'occasione per rendere esplicita la volontà di sentirsi uniti nella sfida globale al cambiamento climatico che nessuno può pensare di vincere da solo.
"Insieme è possibile", questo è stato lo slogan che ha caratterizzato l'edizione 2017 di Earth Hour, che su scala internazionale ha coinvolto 187 diversi Paesi e milioni di persone e su scala nazionale ha visto oltre 100 eventi promossi dai volontari WWF in tutta Italia con il coinvolgimento di altre associazioni e dei/delle cittadini/e registrando la partecipazione straordinaria di oltre 500 Comuni, rispetto ai 350 del 2016, tra cui 16 capoluoghi di Regione su 20, ha coinvolto 187 paesi e milioni di persone.
Quest'anno la nostra intenzione è di chiedere alle persone, alle istituzioni, alle collettività e alle imprese di "connettersi" per salvare il Pianeta e vedere le connessioni tra i grandi problemi ambientali, dal cambiamento climatico alla perdita della biodiversità, e la nostra vita, il nostro benessere, la nostra salute, il nostro futuro. Lo slogan 2018 è infatti "Connect2earth".
Il cambiamento climatico in atto su tutto il pianeta è una delle grandi priorità ambientali e sfide future che il genere umano dovrà affrontare anche dando seguito, con azioni concrete, all'Accordo di Parigi.
Il cambiamento climatico minaccia di devastare anche gli ecosistemi, la biodiversità, la straordinaria ricchezza della vita sulla Terra grazie alla quale deriva il nostro benessere e il nostro sviluppo e la vita di centinaia di milioni di persone sul pianeta.
Ogni anno, ogni giorno, alla luce dei dati scientifici che ci confermano come si rischi di superare i precedenti record del riscaldamento globale che mettono a rischio gli equilibri ecologici del Pianeta e minaccino la sicurezza e la stessa esistenza dell'umanità, appaiono sempre più necessari e urgenti azioni concrete che rivoluzionino le scelte energetiche, i trasporti e tutti i settori economici e scelte coraggiose nella pianificazione e gestione delle nostre città e nella manutenzione del territorio e delle risorse naturali.

Al via i preparativi: da Dolzago la prima adesione in provincia

Come ogni anno WWF Lecco invita i Sindaci della Provincia lecchese ad Earth Hour attraverso lo spegnimento il 24 Marzo dalle ore 20.30 alle ore 21.30 (ora italiana), i un monumento, del municipio, di una piazza... di un luogo significativi di competenza dell'Amministrazione Comunale, contribuendo altresì, laddove possibile, all'organizzazione di attività di sensibilizzazione dedicate.

Con una semplice adesione il Comune potrà partecipare su scala internazionale e nazionale a un evento simbolo della lotta al cambiamento climatico. Aderendo all'Ora della Terra, le Istituzioni possono cogliere l'occasione per dichiarare quali siano le azioni che hanno compiuto e intendono compiere nella propria realtà per affrontare la crisi climatica e quindi per: azzerare le emissioni di anidride carbonica, diminuire drasticamente l'uso di combustibili fossili, adottare nuove strategie basate su risparmio, efficienza ed energie rinnovabili, favorire la mobilità sostenibile.

Lanciato l'invito in questi giorni dal WWF Lecco, è stato il Comune di Dolzago, con il Sindaco Paolo Lanfranchi, il primo comune ad aderire, assicurando lo spegnimento delle luci del Municipio per tutta la notte e la sensibilizzazione dei cittadini sul tema del risparmio energetico.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco