Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 248.130.737
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 06 marzo 2018 alle 12:05

Fragomeli: ''il PD a Monza ha fatto meglio, ora sono pronto a lavorare per due territori''

Gian Mario Fragomeli
Felice, soddisfatto e pronto a rimettersi al lavoro. Gian Mario Fragomeli, nonostante le incertezze della vigilia, potrà bissare la sua esperienza di deputato. La conferma si è avuta nella tarda serata di ieri, a conteggi fatti.
''Il discreto pessimismo che avevo manifestato ieri era dovuto non tanto al risultato del Partito Democratico, che nel monzese è andato bene, quanto alla dinamica di assegnazione dei seggi. C'era la possibilità che non riuscissi a passare, la mia rielezione non era scontata, invece è andata bene'' ci ha detto il parlamentare lecchese, ex sindaco di Cassago, che ha giocato la propria campagna elettorale in provincia di Monza, essendo stato inserito al secondo posto nel collegio di Seregno, uno dei più ostici, a suo avviso, del territorio brianzolo.
''Penso di aver lavorato discretamente in questi cinque anni e le tante telefonate di sostegno che ho ricevuto, anche da amministratori di altri schieramenti ne sono la prova. In questi cinque anni non ho guardato in faccia nessuno: sono stato anche a Oggiono, Molteno a Merate, insomma da chi mi ha chiesto aiuto al di là dell'orientamento politico. Se mi chiamano, io ci sono'' ha aggiunto Fragomeli, precisando di voler tornare a lavorare per il lecchese, il suo territorio di origine, dove è cresciuto anche politicamente. ''Gli accordi era che tornassi ad occuparmi della nostra provincia, che conosco bene, ma non posso dimenticare di essere stato eletto in un altro collegio. Mi piacerebbe quindi lavorare per entrambi i territori: per Lecco, Monza e per la Brianza che li unisce. Zone dall'identità forte che cercherò di valorizzare con il mio impegno in Parlamento''.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco