Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 247.263.736
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 22 marzo 2018 alle 15:25

Barzanò: alcune doverose precisazioni sulla videosorveglianza e sul sistema wi-fi

Giancarlo Aldeghi
Pur rispettando le opinioni espresse dal sig. Marco, occorre fare alcune precisazioni.
Dire che "le telecamere non sono servite a niente" , forse può andare bene per quelle attualmente in dotazione a Barzanò, ormai di vecchia generazione e non più funzionanti da anni; ciò non significa che il controllo garantito da questi sistemi sia inefficace.
Detto questo, l'amministrazione ha voluto accogliere le numerose richieste ricevute durante le assemblee pubbliche per garantire una maggiore sicurezza e difesa dei cittadini sul territorio comunale e contrastare gli atti di vandalismo e microcriminalità. Decisione peraltro più volte sollecitata e sostenuta anche dal gruppo di minoranza (si veda l'interrogazione effettuata in c.c. lo scorso mese di aprile).
La nostra scelta è ricaduta su un impianto di ultima generazione con telecamere ad altissima definizione in grado di restituire immagini nitide e collegate ad un server centrale nei locali del Municipio per avere registrazioni costantemente monitorate e optando per un contratto di noleggio garantito quindi dal fornitore. Non verrà invece posizionata alcuna telecamera all'interno del cimitero "per sorvegliare i morti" come da Lei sottolineato.
Per quanto riguarda il Wifi, questa è un'infrastruttura che ha sempre funzionato egregiamente per 6 anni come documentato dall'alto numero di accessi giornalieri da parte dei cittadini. Purtroppo negli ultimi tempi il sistema ha subito ben 2 attacchi hacker che ne hanno compromesso il buon funzionamento; si è deciso pertanto di intervenire per riaggiornare l'intero sistema, sottoscrivendo la gestione dell'impianto con un nuovo fornitore. Sfruttando la nostra struttura Wifi, il nuovo operatore, Briantel, potrà offrire una connessione ultra veloce, fino a 100 MB alle Aziende e fino a 30 MB ai Privati a prezzi molto competitivi soprattutto garantendo l'assistenza telefonica. Nei prossimi giorni saranno rese note le tariffe, così come sarà ripristinato il funzionamento dell'impianto ad eccezione delle scuole la cui connessione già dal mese di febbraio funziona con banda fino a 90 MB contro i 20 MB precedenti, sempre grazie alla nostra infrastruttura Wifi.
Ci permettiamo di precisare che le infrastrutture Wifi da sempre criticate da alcuni cittadini e dalle minoranze, sono considerate così fondamentali nella vita quotidiana tanto da essere oggetto di Bando Europeo (anche la nostra amministrazione si sta attivando in tal senso).
Per quanto riguarda la tassazione comunale, come ribadito in più occasioni, le aliquote IMU, TARI, e IRPEF, applicate dall'amministrazione, sono tra le più basse della provincia di Lecco. A partire dal 2018 abbiamo ulteriormente allargato la fascia di esenzione dell'addizionale IRPEF passando da 10.000 a 15.000 euro.
Voglio concludere dicendo che sono sempre disponibile a confrontarmi su questi e altri temi affinchè ognuno possa dare giudizi sull'operato dell'amministrazione basandosi su dati concreti e non su messaggi superficiali.
Il sindaco Giancarlo Aldeghi
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco