• Sei il visitatore n° 345.643.036
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 04 luglio 2018 alle 14:19

La Casateserogoredo presenta la rosa dei calciatori e lo staff tecnico per il 2018/2019

Si è svolta martedì 3 luglio, nonostante la pioggia e il maltempo, la grande festa durante la quale sono state presentate le squadre della USD Casateserogoredo per la stagione 2018/19.

La rosa della Prima Squadra

In tanti hanno preso parte alla serata per scoprire il nuovo organico per la categoria Juniores Regionale A e per il settore Prima Squadra Categoria Eccellenza, che si è svolta a partire dalle ore 19.30, presentata dello speaker della società Alberto Butti.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):


I principali cambiamenti rispetto alla stagione appena conclusa riguardano i vertici dirigenziali e lo staff tecnico delle due squadre; per quanto riguarda invece i calciatori si registra un rinnovamento del 70% circa rispetto alla rosa dello scorso anno. Il nuovo dirigente sportivo che ha sostituto Andrea Riva è Fabio Viganò, che ha manifestato il desiderio di lavorare a fondo con i ragazzi per costruire una squadra che sia in grado di non porsi limiti in termini di obiettivi da raggiungere, ma che sappia
allo stesso tempo mantenere i piedi ben per terra per assicurarsi un buon posizionamento in classifica.

Al microfono Giovanni Colombo della FIGC Lecco

La squadra Juniores

Prima di essere chiamato ufficialmente per la presentazione, il mister ha commentato così dagli spogliatoi: "quest'anno il primo obiettivo che mi pongo per entrambe le squadre è innanzitutto quello di raggiungere la salvezza, cercando di lavorare sui punti di forza dei ragazzi e cercando di migliorare i risultati della scorsa stagione in cui abbiamo chiuso a metà classifica. La voglia e l'entusiasmo per creare una squadra motivata e competitiva ci sono, e il fatto di potere contare su giocatori anche molto giovani è uno dei punti di forza delle formazioni di quest'anno, dove l'età media si aggira intorno ai 23-24 anni. Non posso e non voglio pronunciarmi sulla stagione appena passata, sicuramente si è trattato di un percorso difficoltoso che rappresenta un punto imprescindibile per poter impostare il lavoro del prossimo autunno, per sviluppare nel modo più adeguato le potenzialità di queste nuove squadre".


Con riferimento alla gestione della prima squadra, il primo appuntamento importante per il gruppo sarà il ritiro sportivo di una settimana previsto per il 6 agosto a Serina, nella bergamasca, durante il quale i ragazzi avranno la possibilità di conoscersi, di costruire un rapporto con i propri compagni, con il mister e con la squadra in generale. Sia nell'ambito del ritiro che una volta tornata, la squadra potrà confrontarsi in una serie di amichevoli per misurarsi fin da subito con giocatori di altre società ma anche e soprattutto per valutare il proprio punto di partenza individuale e collettivo, mentre si comincerà dopo la metà di agosto con gli allenamenti serali in preparazione all'inizio di stagione a settembre. Dal punto di vista tecnico, il neo-direttore sportivo ha affermato che i maggiori investimenti hanno riguardato innanzitutto il potenziamento e il miglioramento della difesa, ma attenzioni particolari sono comunque state prestate anche all'attacco; solo 7 sono i ragazzi rimasti rispetto alla scorsa stagione.

Al microfono lo speaker Alberto Butti, accanto a lui il presidente Gianni Sassella


I rinnovamenti hanno poi coinvolto il mister della juniores, con il nome di Andrea Ronchi, ex tecnico della Manara, mentre si riconferma anche per la prossima stagione Alessio Vianello per la prima squadra. In particolare, per ciò che concerne la gestione della juniores, il nuovo tecnico ha commentato: "il progetto principale per quest'anno è quello di raggiungere i play-off, dai quali siamo stati esclusi la scorsa stagione ed è un obiettivo non semplice dato che il campionato sarà costituito prevalentemente da partite non altrettanto facili; si tratta di una squadra nuova, i più giovani sono dell'annata 2001 e i più meritevoli avranno la possibilità di allenarsi anche in prima squadra per creare una mobilità interna alle due categorie, ma prima di parlare di promozioni bisogna innanzitutto conoscere a fondo la squadra e i singoli giocatori. La cosa fondamentale in cui credo come allenatore è che le partite cominciano e finiscono in campo, l'attenzione deve quindi essere rivolta a migliorare il gioco che si crea tra i ragazzi, valorizzando anche le loro capacità personali".


Al momento delle presentazioni ufficiali, responsabili, allenatori e dirigenti sono stati chiamati al centro del campo seguiti dai ragazzi, chiamati per nome, per salutare e farsi conoscere di fronte al pubblico riunito. Sono poi stati chiamati e a turno hanno preso la parola il presidente onorario Rino Riva, il segretario generale Francesco Pirovano, il vice presidente Luca Penati e il presidente Gianni Sassella. Quest'ultimo, in particolare, ha ringraziato al termine tutti i presenti e ha voluto sottolineare la volontà di fare della società un punto di riferimento sportivo per tutto il lecchese, riaffermando l'obiettivo della serie D per la prossima stagione e più in generale il miglioramento delle prestazioni e dei risultati e dichiarandosi comunque soddisfatto per il lavoro e l'organizzazione della USD Casateserogoredo. Infine, è stato predisposto un rinfresco a buffet per i giovani calciatori e per tutti i presenti, per chiudere in allegria e in compagnia questa festa ricca di entusiasmo e motivazione nei confronti della imminente stagione 2018/2019.


Per quanto riguarda la rosa della squadra Juniores Regionali A: i portieri sono Gianmarco Acerbi e Nicolò Graceffa, al reparto difensivo Gabriele Basile, Marco Calo, Luca Celeroni, Christian Fumagalli, Riccardo Grippo, Matteo Limone, Tommaso Pirotta e Giacomo Longoni, al reparto di centrocampo Andrea Barone, Filippo Cacciatori, Federico Cavallari, Guglielmo Coltro, Fabio D'Alessandro, Davide Mozzanica, Jacopo Roberto e Matteo Villa mentre al reparto d'attacco Davide Englaro, Lorenzo Calista, Edoardo Lanzotti, Luca Marinaci, Federico Minnino, Gabriel Sousa.
La composizione della Prima Squadra, invece, prevede
: Nicolò Spada e Nicolò Englaro come portieri, al reparto difensivo Simone Manta, Riccardo Morlacchi, Stefano Sande, Stefano Crippa, Mattia Molteni, Luigi Gibò, Federico Frigerio, Matteo Della Volpe, Simone Bruciani e Cristian Motta, al reparto di centrocampo Andrea Incontri, Manuel Bonacina, Gianluca Sassella, Davide Carluccio, Luca Passoni, Alessio Trovato, mentre al reparto d'attacco Davide Campanella, Maguette Fall, Gioele Cazzaniga, Cristian Talon, Giuseppe Torraca e Mattia Raviotta.
Martina Besana
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco