Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 270.331.556
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 05 luglio 2018 alle 11:54

Il mio ricordo personale di Ettore A.Albertoni

 

Silvano Valentini
Nel momento della scomparsa di Ettore Adalberto Albertoni, già presidente del Consiglio Regionale Lombardo e poi assessore alla Cultura, il mio ricordo va ai suoi acuti apprezzamenti del mio libro "Il Monastero della Misericordia di Missaglia - Storia di ieri e di oggi", dedicato alla storia dell'ex Convento francescano missagliese e alle vicende degli "Amici del Monastero", libro pubblicato nel 2005 da Bellavite Editore e presentato a Missaglia, con la presenza e l'intervento dello stesso Albertoni, nel gennaio di quell'anno.
Scriveva tra l'altro Albertoni nella sua introduzione al libro, a cui oltretutto dedicò un'intera pagina del suo giornale, "La Padania", il 15 gennaio 2005, di "preziosa testimonianza, curata con pieno merito da Silvano Valentini, della storia dell'ex Convento francescano e dell'operoso restauro... Rinnovo quindi il mio apprezzamento per la testimonianza che questo volume ci offre... nel convincimento, che riaffermo, che solo con il recupero della propria ‘memoria' artistico-culturale oltre che storica, di cui questo monumento è esempio insigne, sarà possibile ricreare quel sentimento di appartenenza che è a fondamento della nostra identità".
Pur sempre molto lontano dalle idee politiche e dalla visione della società di Albertoni, non posso tuttavia esimermi dal riconoscere in lui una personalità di non comune livello intellettuale.
Silvano Valentini - critico d'arte
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco