• Sei il visitatore n° 344.918.560
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 06 luglio 2018 alle 18:26

Parco Curone: nuove tartarughe nello stagno, l'evento il 13 luglio

Venerdì 13 luglio sarà un gran giorno per la fauna che popola il Parco del Curone. Lo sarà anche un po' per tutti gli amanti della natura. Tre le 15 e le 17, durante un evento a cui potranno partecipare bambini e adulti, saranno liberate alcune tartarughine della specie ''Emys orbicularis galloitalica'', o più comunemente soprannominate testuggini palustri europee. E' in corso un ripopolamento già da qualche anno. Infatti, come spiegato dal Parco, la immissione nello stagno delle tartarughe di questi nuovi esemplari contribuirà a rendere la popolazione già presente più numerosa.
''La specie - spiegano gli organizzatori dell'iniziativa - è originaria di questi territori e si era estinta oltre un secolo fa. Il Parco, con la reintroduzione di altri giovani individui, vuole ingrandire la popolazione già introdotta nel 2016 e 2017, rinforzando così la presenza della testuggine palustre europea nel suo ambiente naturale''. Appuntamento, perciò, poco prima delle 15 presso il parcheggio di Cà Soldato. L'evento, che è ad ingresso libero, si terrà con qualsiasi condizione meteo.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco