Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 278.792.001
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 21 luglio 2018 alle 07:35

Decine di interventi dei vvf per allagamenti e piante cadute. A Garbagnate ragazza bloccata con l'auto in panne nel sottopasso

Dalle 3 di questa notte i vigili del fuoco stanno lavorando alacremente per spegnere un incendio che ha divorato completamente il tetto di una abitazione affacciata su via Torre, a Erve.

Fortunatamente non ci sono persone coinvolte ma la casa è andata praticamente distrutta e i danni sono ingenti. Sul posto si alternano le squadre dei vigili del fuoco inviate da diversi distaccamenti della provincia.  All'origine del rogo non si esclude possa esserci un fulmine che potrebbe aver colpito il tetto.

Ma la notte appena trascorsa è stata abbastanza movimentata. Decine sono stati gli interventi per tombini saltati, alberi caduti sulla sede stradale tra Galbite, Nibionno, Costa Masnaga nonchè allagamenti di box e cantine fortunatamente non particolarmente gravi. Infine poco dopo l'una sempre i vigili del fuoco sono dovuti accorrere a Garbagnate Monastero, sulla rampa di uscita della 36 dove una ragazza di 23 anni è rimasta in panne con la sua autovettura a causa dell'allagamento improvviso del sottopasso. Quando una squadra del 115 è giunta sul posto l'ha trovata infreddolita e spaventata sul tetto della sua automobile.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco