Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 269.467.593
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 18 settembre 2018 alle 17:00

In memoria di Pietro Redaelli

Una giornata triste per chi con lui ha vissuto anni di battaglie politiche e culturali.
Battaglie fatte prima con il centro culturale Galileo e con la Nuova Frontiera e che hanno costituito sicuramente i semi per una nuova generazione di persone impegnate politicamente.
Il Partito Socialista è stata la nostra prima casa di impegno politico e di crescita personale e che gli eventi successivi non hanno comunque cancellato.
Il ricordo dell'impegno per il nostro Comune sia sul piano politico e culturale è ancora vivo in tutti noi , anche se poi per gli eventi della politica ci hanno portato su strade diverse. Le tante sere spese in via Palestro, sacrificando il nostro tempo libero, fanno parte di questa memoria.
Con lo stesso spirito poi, tu hai continuato, sotto forme diverse, in questo impegno.
Ci manchereai. Ciao Pietro, fai buon viaggio.
Aldo Amati e Aldo Beretta
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco