Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 233.674.436
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 04 gennaio 2019 alle 00:08

Oggiono: 56enne perde il controllo dell'auto che finisce nel giardino di un'abitazione

Violento schianto questa sera poco dopo le ore 23 a Oggiono. Un 56enne ha perso il controllo della propria vettura, finendo nel giardino di un'abitazione privata.

L'auto uscita di strada e finita nel giardino dell'abitazione

L'episodio è avvenuto in via Papa Giovanni XXIII, all'altezza della rotatoria all'intersezione con Via 25 Aprile, dove si trova il Granmercato. Secondo una prima ricostruzione della dinamica - ancora al vaglio dei carabinieri della locale stazione - parrebbe che l'uomo, residente in un comune della Brianza monzese e al volante di una Volkswagen Golf di colore nero, stesse procedendo verso Lecco quando, immessosi in rotonda, non avrebbe sterzato a sufficienza l'auto, tanto da finire contro il guardrail posto a protezione del marciapiede, danneggiandolo.

Dopo aver abbattuto la siepe di un'abitazione privata, creando un vero e proprio varco, la Golf ha poi terminato la propria ''folle'' corsa nel giardino della palazzina.
Subito è scattata la chiamata ai soccorsi. Il personale della Croce Verde di Bosisio Parini giunto sul posto, è riuscito ad estrarre l'uomo dall'abitacolo e a trasportarlo in ospedale in codice verde per le cure mediche e gli accertamenti del caso. Le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni.

Nel frattempo una squadra di vigili del fuoco, il cui intervento è stato determinante anche per estrarre l'uomo dalle lamiere accartocciate della sua auto, ha provveduto a mettere in sicurezza il marciapiede danneggiato dalla violenta carambola.

La corsia della strada provinciale 51 - direzione Lecco - è stata chiusa al transito dei mezzi, con i carabinieri intervenuti sul posto per gestire la viabilità ed effettuare i rilievi del caso. Saranno dunque gli accertamenti a stabilire l'esatta dinamica e le cause alla base del sinistro, che avrebbe potuto avere conseguenze ancora più gravi per il conducente della vettura.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco