Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 223.581.157
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 14/03/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 65 µg/mc
Valmadrera: 68 µg/mc
Colico: 63 µg/mc
Moggio: 85 µg/mc
Scritto Domenica 06 gennaio 2019 alle 14:37

Bosisio: ladri negli appartamenti con la tecnica del ''foro'', ancora colpi in due case

Ancora topi d’appartamento sul territorio. I soliti ignoti non hanno rinunciato a entrare nelle case di Bosisio Parini e anche in questi giorni di festa hanno colpito seguendo sempre la stessa tecnica che già in passato è stata ripetutamente utilizzata per introdursi in alcuni appartamenti.
Servendosi dei pluviali riescono infatti ad avere accesso anche ai piani più alti delle abitazioni; una volta raggiunto l’obiettivo praticano un piccolo foro negli infissi che permette loro di introdursi all’interno delle case.
Una tecnica piuttosto raffinata che lascia una piccola traccia su finestre o porte, che viene purtroppo notata appena si vede la casa messa a soqquadro.
La scorsa settimana sono stati messo a segno due furti nella zona vicina alla chiesa parrocchiale di Sant’Anna. Il primo è avvenuto in via Manzoni, in una palazzina di fronte al bar dell’oratorio: qui i malviventi, agendo all’imbrunire e approfittando del minore passaggio di mezzi e persone in questi giorni festivi, sono entrati in un appartamento dove vive un’anziana persona sola mentre un altro colpo, a qualche giorno di distanza, lo hanno messo a segno in via Brianza, poco distante dalla cappella della Madonna.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco