Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 223.401.095
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 14/03/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 65 µg/mc
Valmadrera: 68 µg/mc
Colico: 63 µg/mc
Moggio: 85 µg/mc
Scritto Lunedì 14 gennaio 2019 alle 17:15

Sirtori: il levriero Lady Godiva si aggiudica il 1°posto all'esposizione canina di Padova

Si è svolta a Padova, nella giornata di domenica 13 gennaio la 55esima esposizione canina internazionale che ha visto salire sul podio come prima classificata Lady Godiva, un esemplare di levriero dell'allevamento "Raggi di Luna" di Gaetano Caldarone e Sergio Anconetti.

Gaetano Caldarone con Lady Godiva e il trofeo vinto a Padova

Presso la struttura per quattro zampe con sede a Sirtori viene svolta un'attività amatoriale, nata nel 1988 con l'obiettivo di creare la miglior linea di sangue della razza del piccolo levriero italiano, migliorandone la qualità.
L'esposizione ha visto competere circa 1400 esemplari e la piccola cagnolina si è aggiudicata il primo posto ed il "best in show". Non è certo il primo titolo che quest'esemplare di piccolo levriero si aggiudica: è già stata campionessa mondiale nel 2015 aggiudicandosi il titolo di migliore nella sua razza e "best in show" nella stessa competizione. Ha ottenuto nuovamente il titolo nel 2017 ed è stata vincitrice del campionato europeo nel 2018.
"Svolgiamo questa attività amatoriale dal 1988, anno in cui abbiamo deciso di acquistare due piccoli levrieri. Questa grande passione ci ha spinti a girare il mondo partecipando alle diverse competizioni a livello internazionale e mondiale. Oggi il nostro allevamento ospita 15 piccoli levrieri e siamo molto contenti e soddisfatti dei risultati ottenuti. Lady Godiva è sicuramente uno degli esemplare più belli del nostro allevamento" ci ha spiegato il sirtorese Gaetano Caldarone.
Nella competizione di domenica alle spalle di Lady Godiva si sono piazzati - al secondo posto - l'alano Queniee Eye-F del Castel Levante di Maria Patrizia Vidano da Carpiano (Milano) e terzo il bassotto Kaninchen a pelo duro Dargon Boy del Wanhelsing di Gabriel Mario Pascarella da Vergiate (Varese).
Sara Ardagna
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco