Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 204.830.213
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 29/06/19

Lecco: V.Sora: 169 µg/mc
Merate: 172 µg/mc
Valmadrera: 172 µg/mc
Colico: 135 µg/mc
Moggio: 191 µg/mc
Scritto Lunedì 04 marzo 2019 alle 17:09

Soddisfatto anche Pirovano (segretario PD Casatenovo-Monticello)

Andrea Pirovano
La soddisfazione per i risultati delle primarie è unanime tra i rappresentanti del Partito Democratico. Il nome del nuovo segretario passa in secondo piano rispetto al dato dell'affluenza, che non ha segnato un tracollo della partecipazione come in molti in fondo temevano. Una nota positiva la segnala Andrea Pirovano, segretario del circolo di Casatenovo-Monticello, che aveva sostenuto la mozione di Maurizio Martina. «Un uomo leale e capace, che si è battuto con generosità sapendo che i suoi avversari non erano dentro il partito - commenta Pirovano riferendosi al segretario nazionale uscente - Con questo abito mentale può dire in modo sereno, dopo una netta sconfitta, che il PD con Nicola Zingaretti è in "buone mani" e sento che è sincero».
Era presente ai seggi, ha consegnato in serata i verbali alla sede del Partito Democratico a Lecco e al termine ha commentato con entusiasmo: «Ho vissuto una bellissima giornata di impegno civile, non è la prima, non sarà l'ultima. Sono orgoglioso di appartenere a questo popolo, la democrazia italiana ha radici profonde».
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco